Frattaglie durante il vomito – fornitore di sostanze nutritive | Pet Yolo

innereien barf

Frattaglie durante il vomito – fornitore di sostanze nutritive

Con BARF è importante che il tuo cane riceva tutti i nutrienti essenziali. La carne da sola non basta. Le frattaglie contengono vitamine vitali, minerali e oligoelementi che sono importanti in BARF. Scopri qui quali interiora devono essere distinte.

Informazioni generali sulle interiora

Anche se la parola è principalmente associata a tagli di carne sgradevoli, le frattaglie sono molto meglio della sua reputazione. Non puoi semplicemente ometterli quando vomiti o integrarli con altri tipi di carne, perché offrono al cane molti nutrienti che mancherebbero in una dieta di pura carne muscolare. È quindi un dato di fatto che una dieta BARF equilibrata senza l’uso di frattaglie è quasi impossibile.

Le interiora, ovvero gli organi interni commestibili degli animali da macello, sono bombe naturali di vitamine e minerali: se si volesse sostituire la loro ricchezza nutritiva nutrendosi di carne muscolare, bisognerebbe letteralmente convertirne montagne per ottenere il contenuto nutritivo di una piccola porzione di frattaglie. Questo è infatti impossibile. Probabilmente anche i cani lo sanno istintivamente, perché i loro parenti selvatici non solo consumano la carne muscolare della preda lacerata, ma anche le interiora e le ossa.

Tuttavia, le proprietà positive non significano che si debbano sostituire intere porzioni di carne con frattaglie, perché la ricchezza di sostanze nutritive può portare rapidamente a un eccesso di offerta se si utilizza il dosaggio sbagliato, che può avere anche conseguenze negative: le frattaglie dovrebbero quindi essere viste di più come integratore alimentare. Idealmente, l’importo totale dovrebbe quindi essere distribuito su almeno 3 giorni alla settimana.

Gruppo intestinale n. 1: gli organi di disintossicazione

Nel resto dell’articolo, vogliamo ora introdurre alcuni organi che sono adatti come parte del pasto BARF e spiegare un po’ le proprietà nutritive speciali di ciascuno. Cominciamo con i due organi di disintossicazione più importanti.

Continua a leggere:  Tipi di cani: separare le nostre razze preferite nei 7 gruppi di esposizioni canine

Nel corpo, il fegato è responsabile, tra le altre cose, della scomposizione e dell’espulsione dei prodotti metabolici e delle tossine. Se viene utilizzato per BARF, fornisce molti nutrienti in dosi elevate. Contiene, ad esempio, biotina, ferro, rame, zinco, selenio e vitamine A e D. Tuttavia, contiene anche una grande quantità di glicogeno (“amido animale”), che è difficile da abbattere. A causa di queste proprietà, è un fornitore molto efficace di sostanze nutritive, ma non dovrebbe essere somministrato troppo o troppo spesso. Idealmente, congelali in piccole porzioni e aggiungine una piccola porzione a ogni pasto. A proposito, ha un effetto lassativo se lo sovralimenti.

Il secondo componente degli organi di disintossicazione sono i reni. Sono anche responsabili dell’eliminazione dei prodotti metabolici e delle tossine. Condividono alcune proprietà del fegato, quindi sono altrettanto ricche di proteine ​​e piuttosto magre. Tuttavia, i reni rimangono un organo di disintossicazione e dovrebbero essere nutriti occasionalmente e in piccole quantità. Per inciso, viene spesso riferito che ai reni non piace essere mangiati: in definitiva, anche per i cani è una questione di gusti.

Stomaco nello stomaco del cane!

Ai cani piace mangiare il loro stomaco. Lo stomaco più diffuso è il quarto e più grande stomaco dei bovini, il rumine. Anche se non bardi te stesso, probabilmente lo sai dalla gamma di stuzzichini per amici a quattro zampe.

La più gratificante è la trippa verde al naturale, che contiene ancora gli avanzi del mangime vegetale dell’animale macellato: questi avanzi sono già predigeriti, quindi le vitamine sono già state rilasciate ma non ancora assorbite; sono quindi a disposizione del cane. Il rumine ha un alto livello di accettazione nella maggior parte dei cani.

Continua a leggere:  Manchester Terrier: carattere, educazione, salute, prezzo | Pet Yolo

Quando si tratta di stomaci, si può citare anche l’omaso, che è un po’ più piccolo del rumine, ma può essere nutrito altrettanto bene.

Altre interiora utilizzabili

Successivamente, vogliamo presentare la componente BARF, il cuore, che, come lo stomaco, non conta tra le frattaglie “classiche” a causa della sua grande quantità di muscoli. In generale, il cuore fornisce carne muscolare magra di alta qualità. È circondato da un anello di grasso. Questo è ottimo per cani sottopeso o molto attivi. Nei cani con tendenza al sovrappeso, è meglio tagliare prima di nutrirsi: le calorie aggiuntive vengono quindi risparmiate meglio.

Il polmone (ad es. di manzo) è adatto anche per i cani che devono stare attenti alla linea. Perché l’organo respiratorio ha solo poche calorie e un basso contenuto di grassi: riempie lo stomaco, ma non si adatta così rapidamente. Inoltre, i polmoni hanno un alto livello di preziose proteine. Tuttavia, una quantità eccessiva di queste interiora può causare gonfiore o avere un effetto lassativo.

Ultimo ma non meno importante, c’è la milza, che funge principalmente da organo di immagazzinamento del sangue nel corpo; questa funzione significa anche che fornisce una quantità relativamente grande di ferro. A causa delle altre proprietà come la moderata qualità proteica, un’elevata percentuale di tessuto connettivo e la conseguente minore digeribilità, non è altrettanto prezioso e non deve necessariamente essere somministrato se la quantità necessaria di ferro è inclusa nel piano alimentare .

Trova deliziose ricette BARF con frattaglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *