Bouvier des Ardennes: carattere, educazione, salute, prezzo | Pet Yolo

bouvier des ardennes 1 083609 650 400

Il Bouvier des Ardennes è un ottimo cane da lavoro, rustico e resistente. Il suo sguardo è intelligente e affettuoso. È anche un cane molto legato al suo padrone. Tagliato per guidare e allevare il bestiame, questo cane è anche un eccellente animale domestico. È famoso per portare atmosfera e gioia alla sua famiglia ospitante.

Il Bouvier des Ardennes in breve

  • Aspettativa di vita: tra 10 e 12 anni
  • Peso: tra 22 e 28 kg per la femmina e tra 28 e 35 kg per il maschio
  • Taglia: da 52 a 56 cm per la femmina e da 56 a 62 cm per il maschio
  • Sagoma: mediolina
  • Pelo: medio lungo, arruffato, secco, ruvido
  • Mantelli: tutti i colori tranne il bianco
  • Carattere: energico, tenace, protettivo
  • Origine: Belgio
  • Tipo: lupoide
  • Gruppo: 1, cane pastore e mandriano

Storia della razza Bouvier des Ardennes

Originari delle Ardenne belghe, i Bouviers des Ardennes erano precedentemente chiamati cani da mucca. Veniva infatti allevato per la custodia e la guida delle mandrie di bovini, ma veniva utilizzato anche da allevatori di maiali, pecore e cavalli. Grazie alla sua capacità di lavorare nelle condizioni più difficili e sui terreni più scoscesi, i cacciatori lo utilizzano dal 19° secolo per inseguire cinghiali e cervi. Ma le due guerre mondiali e la graduale scomparsa di mandrie e fattorie nelle Ardenne, a causa dell’industrializzazione, hanno quasi causato la scomparsa della razza. Si tratta di una raccolta di latte, nel corso dell’anno 1985, che porta i cinofili a ritrovare alcuni sopravvissuti. Gli allevatori hanno poi ripreso la selezione negli anni ’90, ma la razza Bouvier des Ardennes è ancora molto poco conosciuta. Nel 1913 il Società di Liegi per il miglioramento del cane bovaro della provincia di Liegi e delle Ardenne viene creato e redige una bozza di standard per la razza. Questo verrà finalizzato 10 anni dopo e adottato dal Belgio nel 1923. La FCI (federazione cinologica internazionale), riconosce ufficialmente la razza il 13 giugno 1955 ma bisognerà attendere fino al 16 giugno 1963 per la formalizzazione dello standard.

Continua a leggere:  Come smettere di saltare | Pet Yolo

Caratteristiche fisiche del Bouvier des Ardennes

Il Bouvier des Ardennes si distingue per un corpo robusto, robusto e compatto che gli conferisce questo lato rustico. Ha un dorso agile e muscoloso, un garrese leggermente sporgente e un torace ben disceso. La sua testa è forte e massiccia, piuttosto corta con un cranio largo e piatto. Lo stop è marcato, ma senza eccessi. Il suo muso è spesso e più corto del cranio, il suo naso è largo e nero e ha mascelle potenti. I suoi occhi sono di forma ovale, di media grandezza e di colore scuro. Il Bouvier des Ardennes ha piccole orecchie a forma di triangolo, attaccate alte ed erette. La sua coda è spessa, attaccata alta e naturalmente corta. Il mantello esterno è secco, ruvido e arruffato, conferendogli un aspetto ispido. È associato a un sottopelo denso. Tutti i colori del mantello sono accettati dallo standard, tranne il bianco.

Carattere del Bouvier des Ardennes

Il Bouvier des Ardennes è un ottimo cane da compagnia: curioso, socievole ed energico e pieno di spirito, ama molto i bambini e si adatta facilmente a tutti i membri della sua famiglia. È anche molto protettivo nei suoi confronti ed è pronto a difenderlo, anche se ciò significa essere aggressivo se la situazione lo richiede. È un cane coraggioso e molto dissuasivo, sospettoso degli estranei, il che lo rende un ottimo cane da guardia. Si mostra socievole con i suoi congeneri, se la socializzazione è stata fatta presto, ma non accetta i gatti, a meno che non sia cresciuto con loro. È un cane che mostra una grande adattabilità, che lo rende un cane a suo agio in tutte le situazioni.

Continua a leggere:  Cosa ricordano i cani? Ecco cosa dice un veterinario

Condizioni di vita ideali per il Bouvier des Ardennes

Il Bouvier des Ardennes è abituato a vivere all’aperto e apprezza gli ampi spazi aperti e la libertà di movimento. Inoltre vivere in appartamento non è proprio fatto per lui, anche se può abituarsi a patto che abbia un padrone disponibile pronto a dargli il tempo di fare parecchie lunghe uscite giornaliere. Una casa in campagna, con giardino, gli si addice molto di più, anche se le uscite all’aria aperta sono fondamentali per il suo benessere e per il suo equilibrio psicofisico.

Istruzione del Bouvier des Ardennes

Il Bouvier des Ardennes ha bisogno di un’educazione precoce e ferma, ma intrisa di dolcezza. È un cane obbediente e attento che vuole solo compiacere il suo padrone. È ricettivo e impara in fretta, anche se a volte è un po’ testardo. Non è quindi necessario stabilire un equilibrio di potere, ma fargli comprendere i limiti da non superare. Diffidente per natura, deve essere socializzato molto presto per evitare che sia pauroso o aggressivo.

Cura e manutenzione del Bouvier des Ardennes

Il Bouvier des Ardennes muta solo una volta all’anno. Durante questo periodo, la spazzolatura quotidiana è essenziale, ma a parte la caduta, è sufficiente una spazzolatura alla settimana per mantenere i capelli puliti. Dopo ogni uscita, soprattutto in campagna o nel bosco, bisogna ispezionare mantello, occhi, orecchie e cuscinetti per verificare che non vi siano parassiti o sporcizia. Gli occhi e le orecchie dovrebbero essere puliti regolarmente con un prodotto adatto e i denti dovrebbero essere spazzolati. Infine, bisogna pensare di tagliarsi gli artigli se non si consumano naturalmente.

Continua a leggere:  Esercizio con le zampe incrociate | Pet Yolo

Principali problemi di salute del Bouvier des Ardennes

Cane rustico e resistente, il Bouvier des Ardennes non ha particolari predisposizioni alle malattie. Il suo pelo doppio e fitto lo protegge perfettamente dalle intemperie e dal freddo. Devi pensare a organizzare la tua attività durante i periodi di ondata di caldo.

Cibo del Bouvier des Ardennes

Il cibo del Bouvier des Ardennes deve essere di buona qualità e adatto alla sua età, alla sua taglia e alle sue pratiche fisiche.

Prezzo del Bouvier des Ardennes

Il prezzo di un cucciolo di Bouvier des Ardennes varia in base all’età, al sesso, al pedigree e alla sua corrispondenza agli standard della razza. Ci vogliono tra i 600 e i 1.000 euro.

Bouvier des Ardenne celebrità

Razza molto riservata.

Aneddoto intorno al Bouvier des Ardennes

Il Bouvier des Ardennes è un cane che ha una grande capacità di percepire lo stato mentale del suo padrone e di essere attento ai suoi minimi gesti. Questo lo rende un ottimo cane da assistenza e guida per i non vedenti.

Crediti fotografici: Carberetmichbini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *