Diagnosi e trattamento dell’incontinenza urinaria nei cani

1686561695 help for your senior dog incontinence 2001535937 2000 e1f9d172978e41e486b1712e55f31fca

Foto: Kurdyukova Olga / Shutterstock

La perdita di urina o l’incontinenza è un problema abbastanza comune nei cani anziani, ma può essere visto anche nei cani giovani. In genere è più un fastidio che un problema serio, ma può riflettere condizioni di salute sottostanti e diminuire la qualità della vita di tutti gli interessati.

Tipi di incontinenza del cane

L’incontinenza del cane giovane può essere dovuta a un difetto anatomico nel modo in cui gli ureteri trasportano l’urina dai reni alla vescica. Questo è visto più spesso nei cani di sesso femminile. Questi ureteri ectopici possono essere associati a deformità vulvari. La chirurgia è necessaria per fermare questo tipo di incontinenza. Fortunatamente, non è comune. Traumi come essere investiti da un’auto e avere un bacino rotto potrebbero portare a uno scenario simile e richiedere anche un intervento chirurgico.

Anche le femmine più anziane e sterilizzate, in particolare le razze più grandi, possono essere più soggette a perdite di urina. Questo è probabilmente correlato alla perdita di ormoni dopo la sterilizzazione. Anche i cani maschi con problemi alla prostata possono perdere urina, anche se più comunemente avranno difficoltà a urinare. I cani con problemi neurologici possono perdere il controllo della funzione della vescica o i tumori possono interferire con la normale minzione.

Quali sono le cause dell’incontinenza nei cani?

L’incontinenza è il risultato di una perdita di controllo muscolare o nervoso per la minzione. Un cucciolo impara a “trattenere” la sua urina fino a quando non può essere portata a spasso o lasciata fuori. Per i cani con vera incontinenza, il cane letteralmente non può sempre controllare quando urina. Alcuni disturbi portano a frequenti piccoli scoppi di urina, mentre altre cause possono portare a un completo svuotamento della vescica per tracimazione.

Continua a leggere:  Cos'è un segnale e in cosa differisce da un comando nell'addestramento degli animali domestici?

Segni e sintomi di incontinenza urinaria nei cani

Le famiglie spesso notano prima i punti umidi in cui il loro cane ha dormito. A volte la quantità è così piccola all’inizio che vedi solo i capelli bagnati intorno alla vulva o al pene. Le piaghe dovute alla costante bagnatura possono anche comparire intorno alla vulva o sulle zampe posteriori. Di tanto in tanto, le persone noteranno che il loro cane dribbla effettivamente mentre cammina. Oppure noti che lecca la vulva più del solito. A volte le infezioni della vescica o del tratto urinario saranno associate all’incontinenza urinaria.

Come gli esperti rimuovono le fastidiose macchie di urina di animali domestici da tappeti e mobili

Un cane ben addestrato in casa può improvvisamente comportarsi in modo timido o a disagio. Sa che non è giusto fare pipì in casa e non ha idea del perché ci sia dell’urina quando si sveglia.

È importante differenziare la vera incontinenza urinaria da un cane che urina a causa dell’ansia (di solito cani giovani o cani in ambienti stressanti) o un cane che si impegna nel comportamento di marcatura, generalmente cani maschi. La marcatura viene solitamente eseguita su superfici verticali come porte o mobili.

Durante una visita veterinaria, verrà eseguita un’analisi delle urine per escludere un’infezione del tratto urinario. Le radiografie (raggi X) o un’ecografia possono essere prese per assicurarsi che il cane non abbia cristalli o calcoli nella vescica che causano perdite urinarie.

Farmaci per l’incontinenza e opzioni terapeutiche

Il trattamento dell’incontinenza urinaria richiede farmaci che rafforzano i muscoli e i nervi che controllano la minzione, come la fenilpropanolamina. Per le femmine sterilizzate, l’aggiunta di alcuni ormoni (generalmente estrogeni sotto forma di DES o dietilstilbestrolo) può essere la chiave. Ovviamente se c’è un’infezione, serviranno gli antibiotici.

Continua a leggere:  215 nomi di cani anime per il tuo cane Kawaii

Per i cani con danni alle vie urinarie o un difetto congenito, la chirurgia può essere l’opzione ideale. Questi sono interventi chirurgici complicati, quindi il tuo veterinario potrebbe indirizzarti a uno specialista.

Molte volte, il trattamento potrebbe non arrestare completamente la perdita urinaria, ma la ridurrà notevolmente. Altri cani rispondono totalmente ai farmaci. Preparati a prendere alcune misure di gestione per aiutare il tuo cane.

Soluzioni domiciliari per l’incontinenza del cane

Le cose che puoi fare per aiutare il tuo cane includono limitare la sua acqua a tarda notte (ma solo se questo non interferirà con altre condizioni di salute!) e aggiungere passeggiate extra per cercare di svuotare la vescica. Se è difficile portare fuori il tuo cane, prendi in considerazione l’uso di assorbenti per la pipì in casa.

A volte acidificare l’urina attraverso integratori di mirtilli rossi o vitamina C extra può aiutare un po’. Ma assicurati di controllare con il tuo veterinario prima di aggiungerli, poiché potrebbero peggiorare alcune condizioni.

Considera l’uso di pannolini per cani. Questi possono aiutare a mantenere i tappeti puliti e asciutti (che possono essere particolarmente importanti per i genitori di animali domestici che noleggiano). Assicurati di mantenere la pelle del tuo cane pulita e asciutta sotto in modo che non si scotti con l’urina. Se ha i capelli lunghi, puoi tagliarla o chiedere al tuo toelettatore una rifinitura “sanitaria” per risolvere questo problema.

questa pagina è stata utile? Grazie per il tuo feedback! Dicci perché! Altro Invia

Continua a leggere:  Cosa significa un nastro giallo sul guinzaglio di un cane?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *