Il passaggio libero assicurato – il recinto per gatti | Pet Yolo

Katzengehege3

Il passaggio libero assicurato: il recinto per gatti

Le opinioni divergono sul fatto che si tratti di un gatto da casa puro o di un gatto da esterno, ma per tutti la libertà sicura nel recinto del gatto è un’alternativa ottimale, poiché le zampe di velluto possono far risplendere il vero sole sulla loro pelliccia, sentire il cinguettio degli uccelli o cacciare l’uno o l’altro insetto, senza dover temere che il tuo tesoro venga investito o portato via e, ultimo ma non meno importante, i gatti attivi possono scatenarsi senza rompere nulla in casa. Ultimo ma non meno importante, ci sono anche razze di gatti, come le generazioni superiori di Bengals o Savannah, per le quali un recinto sicuro è un requisito per mantenerli. Chi ora ha a disposizione un pezzo di giardino e “vuole solo costruire qualcosa”: attenzione, c’è molto da considerare quando si costruisce un recinto!

La posizione giusta

Per molti, l’aggiunta alla casa è un buon modo per utilizzare il recinto del gatto con i propri cari e per trascorrere del tempo insieme. E spesso gli amici a quattro zampe possono poi scegliere tra casa e giardino con una gattaiola. Anche quale gattaiola con quale sistema di percorso scegliere dovrebbe essere considerata in anticipo. Per qualcuno con ambizioni riproduttive e potenti maschi riproduttori, la marcatura è qualcosa da considerare. E quindi a volte è consigliabile costruire il recinto lontano dalla casa e dal proprio terrazzo, poiché l’intensità dell’odore è immensa e sedersi all’aperto può diventare frustrante. Durante la costruzione si dovrà anche prestare attenzione a garantire la presenza di zone coperte e zone ombreggiate, se si possono integrare alberi secolari o arbusti, e sono consigliate varie sottostrutture e un’altezza di almeno 2,50 metri. E per non dimenticare, ogni gatto è anche felice di un “posto caldo” per potersi godere la libertà a ore anche nei mesi più freddi dell’anno. Tuttavia, è necessario tenere conto dei regolamenti edilizi. Puoi ottenere informazioni più dettagliate in merito presso l’autorità competente per la tua regione, poiché i requisiti variano nei singoli stati federali. Chiedi lì i dettagli prima di iniziare a costruire il recinto.

Sicurezza

La più piccola fessura di fuga, stai tranquillo, il tuo gatto la troverà rapidamente. A prova di fuga significa che il tuo gatto può saltare più in alto di quanto pensi, arrampicarsi meglio di quanto pensi e persino scavare se ha una ragione E alcuni gatti superano ostacoli che non avresti mai pensato possibili, ad esempio perché erano spaventati. Quindi questo significa essere preparati! Ci sono molti modi per almeno 2,50 mtr. per fissare un recinto alto, sia smussandolo verso l’interno e magari aggiungendo anche del filo elettrico, che stranamente non infastidisce tutti i gatti. Un’altra alternativa sono i tronchi rotanti all’estremità del recinto, che i gatti non dovrebbero essere in grado di utilizzare per tirarsi su, e dispositivi simili. Tutti buoni accorgimenti, che spesso sono sufficienti, ma che purtroppo vengono superati anche da alcuni gatti – anche se in preda al panico. L’alternativa più sicura è chiudere anche un recinto in alto! Sia che si utilizzino reti metalliche o elementi a traliccio, la durabilità e la resistenza agli agenti atmosferici giocano sicuramente un ruolo qui: le travi trattate a pressione e i tappetini a traliccio in legno e zincati promettono una durata superiore alla vita di un gatto. Si prega di pensare anche a fissare i tappetini a griglia nel pavimento. A tale scopo si possono interrare delle fondazioni o, in alternativa semplice, accanto alla recinzione si possono posizionare dei tratti di rete che col tempo cresceranno nel prato e nel terreno. Si noti inoltre che alcune cose come sostanze chimiche diverse non hanno posto nel recinto di un gatto, la curiosità naturale di un gatto può essere mortale. Dovresti anche informarti sulle “piante velenose”, perché alcune cose che sembrano belle sono pericolose per la vita del tuo gatto. Assicurati inoltre che tutti gli elementi siano pronti per l’inverno in modo che il tuo gatto possa usarli anche sotto la pioggia e la neve.

Continua a leggere:  Bullmastiff: carattere, educazione, salute, prezzo | Pet Yolo

Arredamento

Qui puoi diventare davvero creativo e quindi solo alcuni suggerimenti come suggerimento: I gatti amano i posti alti da cui possono guardare tutto. Nel nostro recinto abbiamo inserito pedane alte circa 2 metri, in modo che possano utilizzare il recinto in diverse dimensioni e tra loro rinforzate in larghezza, che possono essere utilizzate come cuccette. “Wobble board” sospese a catene allenano il senso dell’equilibrio e sfidano diverse larghezze. I veri tronchi d’albero sono particolarmente divertenti per le zampe di velluto e vengono utilizzati anche come tiragraffi. Le piccole piscine d’acqua sono divertenti anche per i gatti timidi se sono riempite solo moderatamente con giocattoli da nuoto, tunnel, altalene, piscine con palline, tende, barili tiragraffi, ruote da corsa, aree naturali per sdraiarsi come radici …. Spesso lasciamo alcuni elementi nel recinto solo per pochi giorni per poi riportarli dentro o variarli e il divertimento e l’interesse ricominciano da capo… Come ho detto, non c’è esclusione quando si tratta di ” interior design”. E naturalmente anche una lettiera appartiene a un luogo asciutto nel recinto. Scoprirai rapidamente cosa ti manca ancora come struttura e vedrai cosa piace particolarmente ai tuoi gatti.

Claudia Röttger gestisce l’allevamento “Perfect Savannahs” e vive nell’Eifel con i suoi gatti Maine Coon e Savannah. Gli animali sono sempre stati la sua passione: da quasi 20 anni ha avuto dei Siberian Huskies con i quali ha praticato anche lo sport dei cani da slitta. Tutti i suoi gatti sono stati geneticamente testati per le malattie ereditarie recessive specifiche della razza e alleva varie generazioni filiali secondo lo standard TICA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *