Comando “Dai!” | Pet Yolo

kommando gib

Comando “Dai!”

È così che il tuo cane impara che vale la pena regalare qualcosa

Regalare palline, bastoncini o giocattoli fa parte dell’addestramento di base di ogni cane. Ma affinché il tuo cane impari a dare in modo affidabile qualcosa dalla sua bocca, deve prima imparare che può fidarsi di te con questo esercizio.

A chi piace regalare qualcosa?

Una volta che un cane ha qualcosa che desidera in bocca, alcuni sono riluttanti a restituirlo. Quindi il trucco è offrirgli qualcosa che sia ancora più attraente di quello che ha attualmente – e di solito è lì che il cibo non può essere battuto. Alla lunga imparerà che ottiene qualcosa se è disposto a dare qualcosa.

Offri un buon scambio

Affinché il tuo cane sia davvero disposto a scambiare, la “valuta” deve prima di tutto essere corretta. Quindi prepara prelibatezze extra che gli rendano impossibile dire “no” – come cubetti di formaggio o pezzi di salsiccia di prosciutto.

Ma non sono sempre solo i dolcetti che possono essere usati come valuta di scambio. Molti cani imparano principalmente attraverso il gioco che vale la pena far cadere di nuovo la palla. Perché altrimenti il ​​gioco diventa presto noioso perché non puoi buttare quello che ha in bocca.

Se mi dai, ti darò!

Prendi un giocattolo e rendilo interessante per il tuo cane da portare in giro felicemente.

Chiamalo se ha ancora il giocattolo in bocca. Mostragli la tua deliziosa sorpresa. Nel momento in cui il tuo cane apre la bocca per far cadere il giocattolo, dì “Dai!” o “Fuori!” E tu gli dai la sua ricompensa.

Continua a leggere:  Questi sono i 7 cani celebrità più carini | Pet Yolo

Suggerimento extra: la maggior parte delle persone usa automaticamente il comando “Command-Off!” quando vuole che il cane smetta di fare qualche sciocchezza. Se è così anche per te, ti conviene usare il “comando-dai!” per spendere. In questo modo, nessun comando viene assegnato due volte e non confondi il tuo cane.

Lancia di nuovo il giocattolo. E ripeti l’esercizio solo due o tre volte. Ripeti l’esercizio più volte al giorno, ma solo per un breve periodo di tempo. Una volta che capisce che c’è un biscotto per lasciarlo cadere, puoi afferrare la palla nella bocca del tuo cane e poi dare il comando. “Dare” significa lasciare andare ciò che è in bocca. Non importa se vuoi che cada sul pavimento o in mano.

Importante: un errore che all’inizio può offuscare il successo dell’apprendimento è prendere il giocattolo dal cane e poi metterlo via. Alla fine, lascia sempre che il tuo cane abbia i suoi giocattoli. In questo modo apprende che il comando “Dai! Fuori!” non significa che il gioco sia finito ora, non gli stai davvero portando via niente.

Devi prestare attenzione a questo

Assicurati di rimanere rilassato e amichevole durante questo esercizio. Quando si tratta di desiderare qualcosa, inconsciamente diventiamo “dominanti”, cioè parliamo con tono di comando o corriamo ad afferrare il giocattolo. Ed è proprio con questo comando che abbiamo la sensazione di doverci assolutamente far valere. Ma il nostro cane dovrebbe imparare che regalare qualcosa è per lui un gioco gratificante e non una lotta di potere tra cane e padrone.

Suggerimento extra

Evita un tiro alla fune

E se il tuo cane ha in bocca un oggetto costoso o pericoloso ed è tutto o niente?

Non eccitarti in modo che il tuo cane non abbia la sensazione che stia per iniziare un divertente inseguimento. Invece, chiamalo e offrigli un’alternativa. Ma in tal caso, devono essere davvero buoni: porgi tutti i dolcetti che hai in mano. Oppure prendi l’intero pacchetto di salsiccia di prosciutto dal frigorifero a casa e attiralo con esso. Se questo non aiuta: prendi l’oggetto, ma non tirarlo, spingilo! Ciò mantiene la mascella del tuo cane molto più rilassata. E se ha indietreggiato di qualche metro, lascerà andare l’oggetto.

Continua a leggere:  106 Nomi Distintivi per Gatti Neri e Bianchi o in Divisa da Cerimonia | Pet Yolo

Quando la cosa selvaggia non si preoccupa dei dolcetti

Il tuo cane non ama i dolcetti e non può essere convinto a rinunciare alla sua amata palla per un pezzo di formaggio? Quindi l’unica cosa che aiuta è convincerlo a cedere la palla attraverso il suo istinto di gioco. Dovrebbe imparare che il gioco divertente è possibile solo insieme a te.

Per fare questo, devi mettere il tuo cane nell’umore migliore per giocare. Lancia la palla o muovi la corda da gioco per far sì che il tuo cane lo voglia davvero.

Se ti supera con orgoglio con la palla in bocca o ti sta di fronte in attesa e sfidante, non fai altro che aspettare e vedere. Nel momento in cui il tuo cane lascia cadere la palla, dì “Passa!” e poi calciala di nuovo in aria con un arco alto, permettendo al gioco di continuare. Ripeti più volte in modo che il tuo cane si renda conto che deve lasciarti avere la palla affinché il gioco continui.

Perché dovresti calciare la palla e non afferrarla? Ci sono due ragioni per questo:

  • Se il tuo cane cerca di afferrare la palla in modo che tu non la prenda, sei al sicuro: le tue scarpe ti proteggeranno.
  • Sei più veloce con il piede che con la mano. Ecco come puoi anticipare il tuo cane. E si rende conto che voi due state giocando insieme – e siete voi che potete far volare di nuovo la palla meravigliosamente lontano. Una volta che il tuo cane ha capito che deve far cadere la palla per permetterti di continuare a giocare, puoi afferrarla anche con la mano.
  • Continua a leggere:  Il pastore islandese: carattere, educazione, salute, prezzo | Pet Yolo

    Più opzioni per i professionisti

    Puoi anche perfezionare e perfezionare il semplice esercizio “Dai!” se il tuo cane ha capito bene l’esercizio di base e lascia andare tutto a comando.

    distribuire giocattoli da rimorchiatore

    Lo scopo del tiro alla fune è tenere un oggetto il più saldamente possibile e non rinunciarvi a nessun prezzo. Prova a vedere se il tuo cane può passare avanti e indietro tra trattenere e cedere. Il tuo linguaggio del corpo è particolarmente importante.

    Per prima cosa, lotta vigorosamente con il tuo cane per una corda giocattolo o qualcosa di simile. Puoi fare movimenti esagerati e anche ringhiare o tifare per il tuo cane: è così che la maggior parte dei cani ama questo gioco. Quindi rimani rilassato il momento successivo, rilassi i muscoli e la presa sulla corda e dai il tuo comando con un tono calmo e amichevole. Il tuo cane regala subito la corda? Congratulazioni! Dopo c’è subito un altro giro di selvaggio tiro alla fune come ricompensa.

    È così che il tuo cane regala i suoi giocattoli

    Non tirare il giocattolo o allungarlo troppo presto. Offri al tuo cane deliziose prelibatezze per incoraggiarlo a lasciare l’oggetto. Rimani rilassato e amichevole in modo che il tuo cane veda l’esercizio come un gioco e non una lotta per il potere. Per il periodo iniziale di addestramento, lascia che il tuo cane usi il giocattolo alla fine dell’esercizio. È così che impara che non gli stai portando via niente.

    Questo testo è stato creato in collaborazione con Regina Rademächers:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *