Ritratto di razza Appenzeller Sennenhund | Pet Yolo

appenzeller sennenhund hunderassen

Ritratto di razza Appenzeller Sennenhund

Caratteristiche e aspetto della razza

Che aspetto ha un Bovaro dell’Appenzello?

L’Appenzeller Sennenhund è un cane di taglia media, muscoloso, quasi squadrato, con un muso piuttosto appuntito e un’espressione facciale straordinariamente intelligente. È un tipico cane da montagna svizzero. La sua particolarità: porta la coda sul dorso. È arricciato ed è spesso indicato come il “corno postale”. È e sembra essere molto agile e agile. Lo standard fornisce numerose specifiche sui dettagli della colorazione, della consistenza e dei segni del mantello. Quindi dovrebbe avere i capelli a bastoncino ed essere tricolore. Vediamo regolamenti dettagliati su dove sono consentiti i segni bianchi e dove no. Nell’interesse dei cani, non si dovrebbero prendere così sul serio tali caratteristiche esterne, che sono state ideate esclusivamente dagli allevatori. Trasformare tali dettagli in criteri per la selezione dell’allevamento non è nell’interesse del benessere dei bovari dell’Appenzell, che comunque hanno solo un patrimonio genetico estremamente ridotto. Piuttosto, dipende dal carattere e dalla forma fisica dei cani.

Quanto è grande un Bovaro dell’Appenzello?

Un Bovaro dell’Appenzello ha un’altezza al garrese compresa tra 50 e 56 cm. Il peso è compreso tra 25 e 30 chilogrammi.

Quanti anni ha un Bovaro dell’Appenzello?

L’Appenzeller Sennenhund è relativamente fortemente influenzato dalla consanguineità e da una selezione di razze basata unilateralmente su caratteristiche esterne, come il colore del mantello. La sua aspettativa di vita è diminuita enormemente in alcuni casi. È tra 8 e – sano e normale – 12 e più anni.

tratti e tratti caratteriali

Quali caratteristiche ha un Bovaro dell’Appenzello?

L’Appenzeller Sennenhund è vivace, vivace e allo stesso tempo sicuro di sé e senza paura. È molto orientato alla famiglia e alla casa. È devoto alla sua gente e un divertente amico dei bambini. Se necessario, difende la sua famiglia con determinazione e senza alcun timore. È sospettoso degli estranei. È una buona guardia, a cui occasionalmente abbaia. Il suo organo luminoso è caratteristico della sua razza. L’Appenzeller è l’attivista tra i cani da montagna. È agile e cerca lavoro. La sua agilità ed intelligenza, il suo spirito brillante lo consigliano per sport cinofili di ogni genere, purché non orientati alla caccia. A volte puoi persino vederlo come un cane da salvataggio. Il vecchio cane da pastore è ancora vivo in lui. Mal educato e sottoutilizzato, può quindi portare in giro la sua famiglia. Ha un forte bisogno di legarsi strettamente con i suoi umani, il che a sua volta rende più facile la sua educazione. Padrone e padrona, d’altra parte, sono impegnati nella sua gioia di lavorare e dovrebbero dargli l’opportunità di sviluppare le sue eccezionali capacità.

Weiterlesen:  Oltre 275 nomi di cani da pastore tedesco per il tuo cane Pawsome | Pet Yolo

Origine e storia

Da dove viene originariamente il Bovaro dell’Appenzello?

L’Appenzeller Sennenhund è un vecchio cane da fattoria svizzero. È uno dei più piccoli della famiglia Swiss Mountain Dog. Serviva come strumento a tutto tondo per gli agricoltori in montagna e nelle valli. Sorvegliava la casa e il cortile, a volte tirava un carretto, particolarmente utile come cane da bestiame. Se una mandria di mucche doveva essere portata da un prato all’altro, si assicurava che tutti rimanessero sul sentiero e che nessuna mucca rimanesse indietro. Per mantenere le cose in ordine, se necessario pizzicava le catene della mucca da dietro. Poi ha dovuto schivare in un lampo, perché dopo il trucco la mucca ha calciato di riflesso. Per la guida avevi bisogno quindi di pochi cani piuttosto piccoli. La chiamavano Tryhond. Gli Swiss Mountain Dogs erano un’unica famiglia di cani. Ciò che hanno in comune è il forte legame con la famiglia e la loro fattoria, un senso di responsabilità sicuro di sé, un istinto di caccia in gran parte perduto, un’elevata vigilanza, l’atteggiamento amorevole verso la propria gente con riserve verso gli estranei. L’Appenzell discendeva maggiormente dai loft più piccoli e manovrabili, la cui specialità era il trambusto. Ben 100 anni fa, i cani da montagna erano divisi in quattro razze: Entlebucher, Appenzeller, Berner, Großer Schweizer – in ordine di taglia. Intorno al 1913 gli allevatori idearono i tre colori del mantello, oggi noti, come tratto distintivo per una migliore commercializzazione. Questi sono diventati “tipici” per l’Appenzeller solo dopo essere stati sostanzialmente determinati arbitrariamente. Il rinomato esperto di cani da montagna svizzeri, il cinologo Hans Räber, scrive nella sua enciclopedia dei cani di razza: “Dal cane quasi bianco con poche macchie colorate al giallo-bianco al rosso con piccole macchie bianche al nero, ci sono tutte le varietà.” Räber ha valutato due secoli di illustrazioni della vita contadina nell’Oberland svizzero. I cani da montagna secondo lo standard di colore odierno non possono essere trovati lì. Tuttavia, il patrimonio genetico dei cani da montagna svizzeri è stato ridotto artificialmente dalla tricolore prescritta dal moderno allevamento di cani di razza. Inoltre, è stato ulteriormente suddiviso dalla divisione in quattro gare. Questo non faceva bene alla salute dei cani da montagna. Le statistiche del British Kennel Club 2014 hanno documentato un’aspettativa di vita dei cani da montagna di soli 8 anni. Allevati sani, potrebbero facilmente vivere 4 anni in più. L’Appenzeller Sennenhund è diventato un prezioso cane da compagnia, ma ha ancora le capacità di un cane da lavoro. Nel 1923 fu fondata l’Associazione svizzera dei cani da montagna per la Germania, che ancora oggi rappresenta tutte e quattro le razze di cani da montagna. Fino al 2007, nel libro genealogico da lui tenuto erano registrati un totale di 2.000 cani da montagna dell’Appenzello. Ciò dimostra che l’Appenzeller Sennenhund è un cane molto raro in Germania. Negli ultimi anni sono nati più di 100 cuccioli. L’Appenzeller sta lentamente diventando noto e popolare anche in Germania.

Weiterlesen:  Informazioni e caratteristiche sulla razza del cane Boston Terrier | Pet Yolo

cure, salute e malattie

Di quante cure ha bisogno un Bovaro dell’Appenzello?

L’Appenzeller Sennenhund è molto facile da curare, spazzolare qua e là è sufficiente.

Ci sono malattie specifiche della razza nel Bovaro dell’Appenzello?

Gli Appenzell Mountain Dogs sono soggetti a varie malattie ereditarie degli occhi, nonché a problemi alle anche (HD) o alle ginocchia (DE). La consanguineità a volte forte ha un effetto negativo sulla forma fisica e mentale e sull’aspettativa di vita.

Qual è il cibo migliore per un Bovaro dell’Appenzello?

L’Appenzeller Sennenhund non ha particolari esigenze dietetiche. Tuttavia, ha un sano appetito e tende ad essere in sovrappeso, soprattutto in età avanzata.

Considerazioni prima dell’acquisto

Dove si può acquistare un Appenzeller Sennenhund?

Prima di acquistare, dovresti familiarizzare con le abitudini e le esigenze degli Appenzell Mountain Dogs. È l’ideale se contatti gli allevatori molto prima di pianificare l’acquisto. Al momento dell’acquisto, dovresti assicurarti che nessun antenato appaia due volte nell’albero genealogico dei cuccioli (consanguineità). Altrimenti, dovresti cercare un allevatore affiliato all’Associazione svizzera dei cani da montagna per la Germania.

educazione e attitudine

Un bovaro dell’Appenzello è adatto a me?

L’Appenzeller Sennenhund si sente più a suo agio in campagna. Vuole essere attivo e impegnato. Non è un cane da divano. Il cane da pastore e bestiame addestrato è molto attivo e in buone mani nelle mani di proprietari attivi e sportivi. Non è adatto a persone accomodanti e nemmeno alla vita in mezzo alla grande città, ma alle sfide sul lavoro e negli sport cinofili. Tuttavia, non ha necessariamente bisogno di una casa con un ampio giardino, che sarebbe ovviamente l’ideale, perché si accontenta anche di un appartamento. Non fa richieste particolari al suo atteggiamento, tranne che si lavora con lui e questo ogni giorno. L’essenza e la fine di tutto è il suo stretto coinvolgimento è la famiglia umana. L’Appenzeller Sennenhund è facile da addestrare. Gli piace imparare e con entusiasmo. È fortemente orientato verso la sua gente, di cui può fare buon uso. Gli abitanti di Appenzell possono quasi leggere l’umore e i desideri della loro gente dai loro volti. Questo a sua volta significa che devi affrontare la tua educazione con sentimento e ovviamente con coerenza. Ha un forte senso della giustizia e quindi esige da lui un trattamento equo.

Weiterlesen:  Goldendoodle: carattere, educazione, salute, prezzo | Pet Yolo

Curiosità ed extra

L’Appenzell Mountain Dog è un piccolo ma tipico rappresentante dei bovari svizzeri. Il suo unico punto di forza: porta la coda sulla schiena. Come tutti i cani da montagna, ha un’aspettativa di vita troppo bassa a causa dell’allevamento.

Auteur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *