Portare a spasso il cane e il bambino | Pet Yolo

gassi mit hund und kind

Portare a spasso il cane e il bambino

Con il bel tempo cammini nel parco con la carrozzina e il tuo amico a quattro zampe trotterella accanto alla carrozzina con un guinzaglio cascante: che bella idea. Questo scenario non deve e non deve rimanere un semplice pensiero, dopotutto potrebbe farti risparmiare molto stress. Qui ti diamo consigli per portare a spasso con successo il tuo cane e il tuo bambino.

guinzaglio che cammina

Come avrai intuito: camminare al guinzaglio gioca un ruolo centrale nelle passeggiate rilassate, con o senza carrozzina. Affinché il cane sappia camminare correttamente, deve prima averlo imparato. Se non sei ancora in grado di camminare al guinzaglio, inizia l’addestramento in tutta tranquillità, prima in casa senza distrazioni, poi in giardino e solo successivamente per strada. Potresti anche organizzare alcune ore di addestramento con un addestratore di cani professionista che, con molti anni di esperienza, può supportarti e guidarti durante l’addestramento.

Una volta che il tuo cane sa cosa vuoi da lui, puoi includere il passeggino (preferibilmente senza il bambino all’inizio) nel tuo addestramento.

cane e passeggino

Affinché prevalga un’atmosfera rilassata durante la passeggiata quotidiana, il tuo cane non deve avere paura del passeggino. In tal caso, è importante fare qualche passo indietro e iniziare ad associare positivamente il passeggino. Questo dovrebbe essere qualcosa di fantastico per il cane, dopotutto di solito è il motivo per cui esce in campagna! Non sopraffare il tuo amico a quattro zampe chiedendogli di camminare molto vicino a te. Se è ancora spaventato dal veicolo, va benissimo che si tenga un po’ più lontano, a patto che non inizi a tirare o si distragga molto.

Se il tuo cane cammina sul lato sinistro durante le passeggiate normali, dovrebbe camminare anche lì quando spingi il passeggino. Assicurati di prestare attenzione e di applaudire il comportamento corretto. Mantieni le sessioni di formazione abbastanza brevi in ​​modo che sia meglio non portare a comportamenti scorretti che dovresti correggere. Ricorda: il tuo cane impara dal successo! Ecco perché sarebbe fantastico se tuo marito, i tuoi genitori o suoceri vegliassero su tuo figlio all’inizio in modo da non farti coinvolgere alla fine quando andate a fare una passeggiata insieme. Quindi puoi andare separatamente e dare a tuo figlio e al tuo cane la tua totale attenzione quando esci con loro.

Importante: non importa quanto bene il tuo cane in seguito cammini al guinzaglio, non attaccare mai il guinzaglio direttamente al passeggino. Gli imprevisti possono sempre verificarsi. Il tuo cane potrebbe spaventarsi, saltare al guinzaglio e trascinare con sé il passeggino. Quindi tieni sempre il guinzaglio in mano per evitare tali incidenti.

Continua a leggere:  Cosa fare se trovi un morso di ragno sul tuo cane | Pet Yolo

Dov’è il relax in questo?

Una buona preparazione è metà della battaglia! Dopo un allenamento costante, l’amico a quattro zampe sarebbe ora pronto per partire. Tutto ciò che manca è tuo figlio e un buon ordine. Pensa in anticipo di cosa avrai bisogno durante la passeggiata e dove metterai queste cose in modo da averle a portata di mano nel più breve tempo possibile. Sentiti libero di pianificare un giro più lungo in modo da poter fare pause che portino relax. Ha senso scegliere il percorso in modo tale che il tuo cane possa scatenarsi a lungo e liberare energia repressa in un luogo adatto. Dopotutto, fare una passeggiata non dovrebbe significare solo allenamento per lui, ma anche gioco e divertimento. Oltre a camminare bene al guinzaglio, il tuo cane ha anche bisogno di equilibrio in un posto adatto per poter essere un vero cane. A seconda di come tuo figlio te lo permette, puoi anche lanciare o nascondere il giocattolo preferito del tuo amico a quattro zampe e poi farglielo riportare indietro. Sarà molto più facile per il tuo cane camminare rilassato accanto al passeggino quando è occupato.

Nel mezzo, puoi anche dirigerti verso una panchina del parco per fare una pausa. Lascia sdraiare il tuo cane e quando ti calma di più, lega l’estremità del guinzaglio alla panca. Così puoi prenderti cura di tuo figlio in pace o goderti la pace e la tranquillità. Se il tuo amico a quattro zampe ha ancora problemi con l’attesa o il relax, puoi preparargli una masticazione in caso di tale interruzione. Masticare lo aiuterà a spegnersi e collegherà immediatamente la rottura a qualcosa di positivo.

Continua a leggere:  Il mio cane ha le pulci: 12 modi per curarlo

Ci vorrà del tempo prima che si sviluppi un processo ben collaudato che si adatta meglio a tutti. Ma quando arriva il momento, è qualcosa di particolarmente bello essere in giro insieme al tuo cane e al tuo bambino, come se lo stessi sognando, senza stress!

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *