Informazioni e caratteristiche sulla razza del cane Bulldog francese | Pet Yolo

FRENCH.BULLDOG Profile

Se la tua idea dell’animale domestico perfetto è un comico dalle dimensioni ridotte con un regalo speciale per fare un pisolino, incontra il bulldog francese. Questi adorabili cuccioli adorano giocare tanto quanto adorano rannicchiarsi in grembo al loro padrone per fare un sonnellino. Non diventeranno più alti di 13 pollici alla spalla, rendendoli un’ottima opzione per gli abitanti delle città. Non ci vuole molto spazio per mantenere felice un francese. Questa razza ha una personalità accomodante e sono compagni meravigliosi per famiglie, bambini o anziani. Sono facili da curare e facili da accontentare e prosperano al contatto umano.

Aspetto

Anche se potrebbero non avere la stessa bella eleganza di un golden retriever, il bulldog francese è innegabilmente affascinante. Hanno un corpo piccolo e compatto, ben proporzionato e abbastanza muscoloso, ad eccezione della pelle rugosa attorno al viso e alle spalle. I francesi sono spesso disponibili in colori come crema, fulvo e bianco, ma possono anche avere motivi tigrati o maschere nere. Hanno i tipici occhi castano scuro e un’adorabile faccia “schiacciata”. I loro cappotti lisci e lucenti richiedono solo una spazzolatura occasionale per rimanere puliti e perdono una quantità moderata. Un bulldog francese sano e adulto arriva a circa 28 libbre, rendendolo la versione in miniatura di un bulldog classico (che può arrivare fino a 50 libbre). Secondo l’AKC, “due caratteristiche distintive del bulldog francese sono le sue orecchie da pipistrello e il cranio mezzo piatto e mezzo a cupola”.

Temperamento

I bulldog francesi sono spesso descritti come “rilassati”, ma amano anche giocare. Fanno bene con gli animali da compagnia, purché siano stati socializzati correttamente. L’addestramento è facile per questa razza quando è coinvolto il cibo. In quanto liberi pensatori e amanti del divertimento, saranno più desiderosi di imparare se l’allenamento sembra un gioco.

CORRELATO: 206 nomi di bulldog francese per il tuo nuovo signore o signora

I francesi hanno un lato un po’ malizioso, quindi avranno bisogno di un proprietario che possa ridere insieme a loro pur rispettando il loro piano di allenamento. Becky Smith, presidente del French Bull Dog Club of America (FBDCA) osserva che le persone con “pazienza, un carattere gentile, mani gentili e uno spirito amorevole sono il proprietario ideale per questa cara razza”, che prospera sull’interazione umana. I francesi vogliono solo dare amore (e ottenere un sacco di massaggi sulla pancia in cambio!)

Continua a leggere:  Come proteggere il vostro cane dal caldo torrido estivo?

Esigenze di vita

Mentre i francesi si divertono a giocare, sono altrettanto felici di sedersi ai tuoi piedi mentre lavori o rannicchiarsi sulle tue ginocchia per sonnecchiare. “[If you are] il proprietario di un francese – o dovrei dire se sei di proprietà di un francese – non aspettarti un cane all’aperto che possa fare jogging e poi andare in spiaggia in una calda giornata di sole “, dice Smith. “Non lo fanno bene in condizioni di caldo estremo a causa della loro faccia piatta. … Non sono grandi nuotatori a causa del loro peso corporeo rispetto alla lunghezza della gamba.”

L’AKC afferma che la “struttura frontale pesante” del bulldog francese è la causa della loro incapacità di nuotare e suggerisce di non lasciarne mai uno incustodito vicino all’acqua. I bulldog francesi sono anche più inclini all’esaurimento da calore, quindi una passeggiata di 15 minuti o una sessione di gioco nelle serate più fresche darà loro molta attività fisica. Sono dei meravigliosi cani da appartamento, perché non hanno bisogno di un grande cortile o di molto spazio per essere felici.

Cura

La spazzolatura settimanale dovrebbe garantire che il mantello di qualsiasi francese rimanga bello e sano. Avranno bisogno di un bagno circa una volta al mese, prestando particolare attenzione alle loro rughe distintive per assicurarsi che non vengano infettati. I proprietari devono anche controllare regolarmente la pelle del loro bulldog per lesioni o croste e consultare immediatamente un veterinario se qualcosa sembra fuori dall’ordinario.

Come molte razze, un bulldog francese ha bisogno di imparare a socializzare fin dalla giovane età. Possono essere molto protettivi e possessivi nei confronti dei loro umani. Finché sono socializzati come cuccioli, i francesi vanno d’accordo con facce nuove e altri cani o gatti.

Se una piccola bava sui mobili ti infastidisce, un francese potrebbe non essere la razza giusta per te. Possono anche essere difficili da addestrare al vasino. Sono intelligenti, ma dallo spirito libero, quindi possono puntare i piedi quando si tratta di placare i comandi. Addestrare un francese richiederà un po’ di pazienza e molte prelibatezze, ma rispondono bene al rinforzo positivo e agli elogi per il buon comportamento. Continua a seguirlo e il tuo piccoletto verrà in giro.

Salute

I bulldog francesi hanno una durata di vita compresa tra 10 e 12 anni, ma i proprietari dovrebbero essere consapevoli di alcuni rischi per la salute comuni per i quali la razza è nota. “La stragrande maggioranza [of Frenchies] soffrono di una malattia chiamata malattia brachicefalica ostruttiva delle vie aeree”, afferma Kishen Parekh, DVM, di Northampton, Regno Unito. “Questa malattia è causata dall’eccessiva crescita del palato molle che ostruisce il naturale flusso d’aria, ecco perché questi animali possono essere visti aperti – respirazione con la bocca.” A causa di questa condizione, i bulldog francesi hanno una maggiore tendenza a sbuffare e tirare su col naso. Ansimare frequentemente, difficoltà a mangiare, tossire o russare possono essere tutti segni premonitori di qualcosa di più serio.

Continua a leggere:  I cani possono mangiare noci? | Pet Yolo

“Un altro fattore che contribuisce sono le narici stenotiche, [which means that the] le narici sono ristrette o completamente chiuse”, dice Parekh. “Questo fa russare queste razze durante il sonno, [and] può anche sembrare che stiano lottando per respirare. Dopo l’esercizio, possono sviluppare ipertermia [heat stroke] a causa dell’incapacità di respirare adeguatamente. “I proprietari devono essere diligenti nel mantenere il loro francese idratato e limitare il tempo al caldo. I bulldog francesi possono anche essere soggetti a condizioni oculari, come l’occhio di ciliegio, o allergie cutanee tramandate dai loro genitori. Un responsabile l’allevatore verificherà queste condizioni.

Storia

Contrariamente al loro nome, la storia del bulldog francese non inizia in Francia, ma ha origine in Inghilterra. A Nottingham, le merlettaie allevavano bulldog delle dimensioni di un giocattolo per scacciare i topi nei loro piccoli alloggi di lavoro. Durante il culmine della rivoluzione industriale nel 1800, i lavoratori del merletto furono sostituiti dalle macchine, così molti furono costretti a trasferirsi in Francia, dove il merletto era ancora realizzato a mano. I francesi si innamorarono del bulldog più piccolo che arrivò con i lavoratori e, dopo decenni di incroci, la razza sviluppò le sue iconiche orecchie da pipistrello e nacque il bulldog francese. I parigini apprezzarono molto la razza e presto ogni artista, attore e celebrità della città ne volle uno. Gli americani in visita all’estero adoravano la versione in miniatura del bulldog, e non passò molto tempo prima che i francesi decollassero anche negli Stati Uniti.

Agli albori della razza, c’erano due tipi di orecchie sui francesi: lo stile pipistrello popolare tra gli americani e l’orecchio rosa comunemente visto sui loro parenti il ​​bulldog. Questa differenza di orecchio è stata fonte di grandi controversie tra gli appassionati di razza. Gli americani hanno insistito sul fatto che i veri francesi dovevano avere le orecchie da pipistrello per cui oggi conosciamo la razza; Gli amanti della razza britannica e francese non erano d’accordo. Le cose andarono al culmine al Westminster Kennel Club Dog Show del 1897 a febbraio, quando i francesi con le orecchie di rosa ricevettero i punteggi migliori da giudici non americani. Un gruppo di eminenti fan del bulldog francese fondò il French Bulldog Club of America nell’aprile 1897 per stabilire e documentare lo standard di razza e chiese che l’orecchio di pipistrello diventasse lo standard di razza. Alla fine hanno vinto.

Fatti divertenti

  • I bulldog francesi non sanno nuotare… e nemmeno volare. Essendo nella famiglia dal naso piatto, volare su un aereo può essere pericoloso per la vita e molte compagnie aeree hanno vietato tutte le razze brachicefaliche. Ci sono ancora modi per viaggiare con un francese; i proprietari devono solo prendere alcune precauzioni extra prima di salire su un volo.
  • Molte celebrità adorano i bulldog francesi tra cui John Legend, Madonna e Lady Gaga. Il francese Gary di Carrie Fisher è diventato lui stesso una mini celebrità, presentandosi ovunque andasse l’attrice, anche sul tappeto rosso.
  • I bulldog francesi adorano parlare e sicuramente non hanno paura di dire quello che pensano. Walter Geoffrey il francese ha migliaia di abbonati su YouTube per i suoi capricci.
Continua a leggere:  Patente per cani: chi deve farla? | Pet Yolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *