Il mio cane ha una verruca: come la curo?

chien verrue 162152 650 400

Come gli esseri umani, i cani possono avere una o più piccole verruche. Che si trovino sulle mucose o a livello dell’epidermide del cane, devono attirare la vostra attenzione. Spesso non gravi, le verruche nei cani possono portare a complicazioni. Cosa fare se scopri che il tuo cane ha una verruca? Come trattarlo? Ecco alcune risposte.

Tutto quello che devi sapere sulle verruche nei cani

Nell’uomo e nel cane la verruca è caratterizzata da una crescita, un rigonfiamento o una piccola lesione. Ha origine da un virus che provoca la proliferazione delle cellule epiteliali, cioè del tessuto superficiale. Piccoli tumori benigni, le verruche possono comparire sulla pelle o sulle mucose.

Il virus implicato nella comparsa delle verruche nei cani è il virus del papilloma canino. Si arrabbiano quando i cani sono più fragili e soprattutto quando soffrono di un calo delle difese immunitarie. Anche i cani possono avere una verruca. La contaminazione avviene tra congeneri portatori del Papilloma virus o attraverso superfici o oggetti contaminati. Va inoltre sottolineato che i cani tendono a leccarsi le verruche e allo stesso tempo a disperdere il virus in questione. In ogni caso tranquillizzatevi: le verruche di un cane non sono trasmissibili all’uomo!

Verruche: tutti i cani ne sono colpiti?

Tutti i cani possono avere una o più verruche. Tuttavia, alcuni animali hanno maggiori probabilità di contrarre il papillomavirus canino e quindi di sviluppare verruche. Tra questi ci sono:

Continua a leggere:  Divertimento per cani in estate | Pet Yolo

  • cani anziani,
  • cani giovani,
  • cani obesi,
  • I maschi,
  • Cani che soffrono di una malattia.

Anche se nella stragrande maggioranza dei casi la verruca nei cani non è grave. Si consiglia comunque vivamente di rivolgersi al veterinario per assicurarsi che il suo compagno sia in buona salute. La verruca, infatti, è il segno di un calo delle difese immunitarie. Può aiutare a diagnosticare una patologia. Oltre a controllare la verruca, il veterinario offrirà un controllo.

Come riconoscere una verruca nei cani?

La verruca di un cane può assomigliare a quella di un essere umano. Ma c’è una grande varietà! La verruca può assumere la forma di un piccolo grumo di pelle o carne. Può essere di diversi colori, vale a dire: bianco, rosa, beige, marrone o nero. È rotondo o assume la forma di un cavolfiore. La verruca misura solo pochi millimetri. Inoltre, non è raro non notarlo. La verruca può apparire:

  • A livello della pelle, alla base dei peli,
  • A livello degli occhi e quindi della mucosa congiuntivale,
  • Nella mucosa orale

La verruca viene spesso confusa con il tumore. Ecco perché, dopo una visita dal veterinario, viene proposto un piccolo intervento chirurgico per rimuovere la massa ed eseguire una biopsia.

Dobbiamo sempre intervenire sulla verruca di un cane?

Il trattamento per la verruca dipende dalla sua posizione e dall’età del cane. A volte il veterinario consiglia di non fare nulla. Questo è il caso se il cane non riesce a leccarla o se la verruca è di difficile accesso. Anche nei cani giovani si consiglia di non intervenire perché la verruca ha buone probabilità di scomparire da sola.

Continua a leggere:  Comportamento sessuale disturbato nei cani Pet Yolo

In altri casi, è essenziale rimuovere la verruca. È quindi necessario l’intervento chirurgico. Viene eseguito in anestesia locale. Questa soluzione viene proposta quando la verruca si trova a livello della palpebra, nella bocca o tra le dita (a livello delle gambe). L’escissione viene proposta anche quando la localizzazione della verruca favorisce la diffusione del Papilloma Virus canino.

Come trattare le verruche nei cani?

Escissione

L’escissione è una semplice procedura chirurgica che rimuove la verruca nei cani. Grazie a questo processo la verruca potrà poi essere analizzata. Questa è la soluzione preferita quando la verruca può essere scambiata per un tumore. A seconda del cane, il veterinario sceglierà di operare in anestesia locale o generale. Se il cane non è ancora sterilizzato o identificato è possibile programmare un solo intervento!

Crioterapia

La crioterapia è un trattamento praticato negli esseri umani. Consiste nel bruciare la verruca con azoto liquido o argon. Questa soluzione viene adottata quando non è consigliabile anestetizzare il cane. Naturalmente, anche se il veterinario sceglie di bruciare la verruca, applicherà un anestetico locale per ridurre il disagio. Potrebbero essere necessari diversi interventi per superare una verruca.

Trattamenti locali

Per le verruche minori, il veterinario può prescrivere un trattamento locale a base di acido salicilico ma anche di olio essenziale. Possono essere prescritti anche i cosiddetti unguenti immunomodulatori.

Trattamenti orali

È possibile somministrare al cane un trattamento per deglutire. Questi possono includere antibiotici, se il cane soffre di un’infezione. Più raramente vengono offerti trattamenti omeopatici. Tuttavia, la loro efficacia non è sempre presente.

Continua a leggere:  Lavoro del naso: ecco come il tuo cane impara a mostrare | Pet Yolo

Non devi preoccuparti di una verruca, soprattutto se non diventa più grande e disturba il tuo animale domestico. Durante la prossima visita dal veterinario, mostragli la verruca e valuta insieme a lui se programmare un intervento oppure no!

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *