Gatto a letto: fattore coccole o disturbo del sonno? | Pet Yolo

katze im bett 760x570 1

Gatto a letto: fattore coccole o disturbo del sonno?

Ci sono numerosi articoli su riviste (online) che affrontano la questione se il tuo gatto debba dormire nel letto o se la tua camera da letto debba rimanere chiusa per lei. La maggior parte di questi post si concentra sui pro e contro da una prospettiva umana, come i rischi per la salute se la tua mini tigre calpesta il tuo cuscino con zampe non così pulite. Gli effetti sul nostro sonno e sul nostro benessere sono stati persino esaminati scientificamente. Tutto sommato, considerazioni legittime quando decidi se lasciare che il tuo gatto si accoccoli con te di notte. Nel mio lavoro di consulente comportamentale, mi occupo ripetutamente di questi argomenti e spesso medio tra i nostri bisogni umani e quelli delle nostre mini tigri. Perché mentre le nostre ragioni a favore o contro il gatto a letto ci sono ovvie, il nostro familiare felino ha solo possibilità limitate di chiarirci i suoi bisogni – e questi di solito sono piuttosto spiacevoli attraverso concerti notturni di miagolii o abbellimenti felini dei mobili con coraggioso segni di graffio. Perché i tuoi interessi e quelli del tuo gatto sono così distanti quando si tratta di dormire (insieme) la notte?

ritmo del gatto

I gatti sono particolarmente attivi al crepuscolo, in quanto cacciatori perfettamente equipaggiati, con occhi che amplificano la luce residua attraverso uno strato riflettente (il cosiddetto tapetum lucidum) e baffi che consentono loro di percepire l’affondamento della loro piccola preda. Le loro prede, topolini e altri piccoli roditori, insetti & Co. sono in giro anche nelle “ore non di punta” della giornata, e così il bioritmo del gatto diventa particolarmente attivo quando noi umani concludiamo la giornata comodamente sul divano dopo una lunga giornata di lavoro e finalmente voglio andare a letto. Idealmente, dormiamo otto ore lì in modo da poter iniziare il giorno successivo riposati e in forma. Quindi, mentre abbiamo davanti a noi un intervallo di sonno relativamente lungo quando fa buio, i nostri gatti dormono in totale da 12 a 16 ore al giorno in più rispetto a noi. Tuttavia, lo dividono in molte unità di tempo più brevi da cui si svegliano sempre, si alzano, cacciano qualcosa se necessario, mangiano un piccolo pasto e fanno semplicemente la loro “cosa da gatto” prima di rilassarsi – forse di nuovo nel letto accanto a noi – rannicchiarsi e goditi un pisolino prima che il ciclo ricominci da capo. Quindi dal punto di vista del gatto è del tutto illogico (e incredibilmente noioso) se dormiamo per così tanto tempo alla volta.

Perché il gatto viene nel mio letto di notte?

Non c’è da meravigliarsi che sia sempre alla ricerca della propria attività creativa, a volte rumorosa, di notte. Come gatto domestico, probabilmente ci aveva aspettato tutto il giorno prima (dopotutto, abbiamo lavorato) e l’ampia unità di gioco con noi dopo essere tornata a casa viene “ricaricata” nella sua batteria dopo poco tempo. Riceve un certo compenso dall’opportunità di coccolarsi con noi, o almeno con noi, quando dormiamo pigramente nel letto da così tanto tempo. Può mantenere il contatto sociale con noi che è importante per lei. Le timide zampe di velluto hanno anche meno paura di noi giganti durante la notte, perché non solo sembriamo più piccoli sotto le coperte, ma anche non (non possiamo) concentrarci sul gatto durante il sonno e quindi diventare meno minacciosi.

Continua a leggere:  le piace davvero? È così che rendi piacevoli le offerte di coccole! (2) | Pet Yolo

Cosa succede se escludo il mio gatto?

Se chiudiamo di nuovo la porta della camera da letto, non solo scompare la possibilità di coccolarsi insieme e il territorio del gatto si riduce di un’altra stanza – che può costituire una parte non trascurabile della superficie totale per i gatti indoor. No, è anche peggio, perché, si sa, le cose più eccitanti dal punto di vista di un gatto accadono sempre a porte chiuse. Questa è una legge non scritta e tanto più tragica nella notte altrimenti tranquilla. Che destino di noia deve sopportare il tuo gatto! Miagolii strazianti ed enfatici grattare alla porta sono fin troppo comprensibili tentativi di irruzione per andare a fondo di questa – legittima – esigenza.

frustrazione e fame

Come se non bastasse, di solito nelle prime ore del mattino si presenta un altro fattore di frustrazione: la fame! Nel migliore dei casi, nutrito prima di andare a letto, il tuo gatto avrà di nuovo fame dopo poche ore. Il tuo corpo è “costruito” per molti piccoli pasti e nella nostra famiglia non è raro che si adatti a una pausa innaturalmente lunga tra due spuntini, soprattutto tra la poppata serale e la colazione. Da dieci a dodici ore non sono rare: da quattro a sei ore sarebbero l’ideale per la mini tigre affamata. Quindi la noia e la mancanza di un partner sociale sono ora accompagnate dalla fame, che farà perdere i nervi al tuo gatto tra le 2:30 e le 4:00 al più tardi – e questo è fin troppo comprensibile, dal momento che i nostri animali domestici dipendono dalle nostre cure . Troppi bisogni repressi – ora si sta diffondendo una grande frustrazione.

Continua a leggere:  Munchkin: carattere, educazione, salute, prezzo | razza felina

stress per il gatto

Quindi, mentre noi dormiamo profondamente nel nostro letto o siamo agitati dai disturbi del terrorista felino, il gatto sta vivendo un vero stress. Annoiato, a volte affamato e sentire il partner sociale umano dietro una porta irraggiungibile… Non c’è da stupirsi che ci siano spesso litigi in un gruppo di gatti di notte, soprattutto quando la benedizione della casa lì è già diventata un po’ sbilanciata.

Come faccio a far uscire il gatto dal mio letto?

Se decidi che il tuo gatto dovrebbe comunque passare la notte senza di te, presta molta attenzione alle migliori cure a tutto tondo possibili nelle ore senza di te, il che vale anche per i momenti in cui lavori o sei assente. Nutrire i giochi sui tabelloni delle attività, nutrire i percorsi o leccare le stuoie soddisfa la fame e fornisce attività ed esercizio. Ulteriori alimentatori automatici possono essere programmati in modo tale che non ci siano lunghi periodi di fame. Un’unità di gioco fisico intensivo poco prima di andare a letto permette al tuo gatto di andare finalmente a dormire rilassato. Contro la sensazione di essere soli, la tua maglietta indossata durante il giorno può darti un po’ di conforto con il suo profumo “fresco” – nel posto preferito del tuo gatto di notte. Se la tua salute è giustificabile, una lunga coccola a letto la mattina prima di alzarti è una bella compensazione e può essere un meraviglioso rituale per iniziare la giornata. Un copriletto, che si tira prima sul letto e si toglie di nuovo la sera, aiuta contro i peli nel letto.

Continua a leggere:  Perché i cani scuotono la testa? Ci sono alcuni motivi | Pet Yolo

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *