Come insegnare a un cane a fare pipì o fare la cacca fuori | Pet Yolo

potty training 178419447 2000

Come insegnare a un cane a usare il vasino fuori

Insegnare a un cane a fare pause vasino fuori è facile con questi semplici consigli. Ogni prodotto che presentiamo è stato selezionato e rivisto in modo indipendente dal nostro team editoriale. Se effettui un acquisto utilizzando i link inclusi, potremmo guadagnare una commissione. Chihuahua che fa il vasino in giardino

Insegnare a un cane di qualsiasi età a usare il vasino fuori sembra un compito arduo per i proprietari di cani per la prima volta… o per chiunque aggiunga un nuovo amico a quattro zampe alla propria famiglia. E anche se a noi umani può sembrare naturale che i cani usino l’esterno come bagno, non è codificato nel DNA del cagnolino cercare solo la tua erba, e non un tappeto, per fare i loro affari. Ai cani deve essere insegnato, con pazienza, comprensione e un’enorme quantità di rinforzi positivi, ad uscire.

Con questi quattro semplici consigli puoi aiutare qualsiasi cane a decidere di usare il tuo giardino invece del tuo tappeto quando chiama doodie (sì, l’ho fatto).

4 consigli per aiutare a insegnare al tuo cane a usare il vasino fuori

Prima di iniziare, assicurati che il tuo cortile o l’area designata per il vasino all’aperto sia adatto ai cani e che tutti gli spazi della tua casa in cui il tuo studente canino si rilasserà siano a prova di cane e adatti alle loro esigenze individuali.

1. Usa una campana

Sono un grande fan dell’allenamento con le campane per scopi banali. In sostanza, insegni al tuo cane a suonare un campanello (attaccato a una striscia o una corda vicino alla porta) ogni volta che ha bisogno di uscire per usare il vasino. Ho riscontrato un grande successo nel corso degli anni e continuo a usare “campane vasino” per ogni nuovo cucciolo che porto a casa. Il campanello può diventare rapidamente un modo chiaro per il tuo cane di dirti che ha bisogno di una pausa vasino.

Addestrare un cane a usare un campanello è semplice con questi tre passaggi:

Passaggio 1: insegna al tuo cane a “mirare al naso” il campanello per farlo tintinnare. Tieni i campanelli vicino al naso del tuo cane e lascia che indaghino. Se annusano, toccano o suonano il campanello, segnalo e rafforzalo con un dolcetto preferito. Ripetere. Dopo diverse ripetizioni, sposta il campanello più lontano in modo che il tuo cane debba fare qualche passo verso di esso per toccarlo.

Passaggio 2: una volta che il tuo cagnolino ha toccato le campane per ottenere un gustoso bocconcino, appendi le campane sulla maniglia di ogni porta che potrebbero usare per uscire. Incoraggiali a toccare il campanello mentre pende dalla maniglia della porta e quando lo fanno, segna e rinforza!

Passaggio 3: ora devono capire che il campanello che suona significa che la porta si apre per uscire. Nel momento in cui il tuo cucciolo suona il campanello, apri la porta, portalo fuori e dagli un regalo. Se usa il vasino, dagli un altro bocconcino e poi torna subito dentro. Ripeti questo ogni volta che vuoi che il tuo cucciolo esca, ma assicurati di non aspettare che suoni il campanello finché non è così pieno che potrebbe avere un incidente mentre aspetta che la porta si apra.

Continua a leggere:  Informazioni e caratteristiche sulla razza del cane Samoiedo | Pet Yolo

2. Ottieni il tempismo giusto

Capire quando un cane, in particolare un cucciolo giovane, avrà bisogno di usare il bagno è fondamentale per il successo dell’addestramento al vasino e aiuterà a creare un programma per il vasino. Sapere quando potrebbero aver bisogno di andare ti aiuta a evitare incidenti. Cerca comportamenti come annusare il terreno, camminare su e giù, piagnucolare o piagnucolare, saltarti addosso o seguirti, diventare più chiacchierone durante il gioco, allontanarti da te o correre velocemente verso un altro spazio. Questi possono essere indicatori di cui un cane ha bisogno per fare pipì o fare la cacca. Ci sono anche momenti prima e dopo gli eventi quotidiani in cui il tuo cane deve essere lasciato fuori.

I cani devono uscire DOPO questi momenti chiave:

  • Dopo sonnellini o dormito per un periodo di tempo superiore a 15 minuti
  • Dopo mangiato
  • Dopo aver bevuto
  • Dopo una sessione di gioco
  • Dopo una sessione di allenamento
  • Dopo un evento stressante o spaventoso

I cani devono usare il vasino PRIMA di questi momenti chiave:

  • Prima di andare a letto la sera (non più di 10 minuti prima di coricarsi!)
  • Prima di essere messo in gabbia o in canile
  • Prima di una sessione di addestramento o di una lezione per cuccioli
  • Prima che amici o parenti vengano a trovarci
  • Prima di entrare nell’ufficio del veterinario

3. Rimani positivo

Quando i cani stanno solo imparando a fare pipì o fare la cacca fuori, devi fornire costantemente dolcetti e lodi e non dovresti mai usare la punizione. Evita rimproveri o correzioni dure quando il tuo cane ha un incidente, altrimenti aumenterai solo la probabilità che migliorino a nascondersi dove fanno il vasino dentro invece di migliorare a fare pipì fuori. Inoltre, ogni volta che ti arrabbi con il tuo cane rompi solo il legame che stai cercando di costruire con loro. Concentrati sull’insegnare loro cosa fare invece di cosa non fare.

Dai loro un gustoso regalo e loda quando vanno alla porta per farti sapere che hanno bisogno di uscire. Ogni volta che usano il loro vasino, danno un sacco di buone lodi e ogni volta che vanno fuori con successo dai loro il vasino preferito. Assicurati di rafforzarli per aver fatto la scelta di usare il vasino all’aperto in modo coerente, specialmente durante i primi mesi di allenamento.

Ricorda che il tuo cane sta imparando e stai vivendo con una specie completamente diversa che non capisce innatamente che il loro gabinetto dovrebbe essere la tua erba. È tuo compito sapere quando potrebbero aver bisogno di utilizzare le strutture verdi e non è compito del tuo cane insegnarti. Sii paziente e mantieni l’intero processo rilassato e pieno di opportunità di rinforzo positive.

Continua a leggere:  La Laika della Siberia occidentale: carattere, educazione, salute, prezzo | Pet Yolo

4. Pulito, pulito, pulito

Gli incidenti accadono e non sono un grosso problema! Il tuo pavimento sopravviverà e il tuo cane potrà imparare con pazienza e comprensione che ci sono posti migliori per la sua pipì. Assicurati solo di pulire a fondo i punti degli incidenti e di mantenere lo spazio del tuo cucciolo pulito, ordinato e libero da qualsiasi oggetto che potrebbe essere sporco. Rimuovi gli assorbenti non appena sono stati usati più di una volta e lava eventuali letti o animali di peluche che potrebbero essere stati bagnati accidentalmente.

Cose di cui hai assolutamente bisogno quando insegni al tuo cane a fare pipì fuori

Per rendere un po’ più facile il tuo viaggio di addestramento al vasino, fai scorta di questi elementi essenziali.

Pipistrelli

I cuscinetti per pipì usa e getta sono un ottimo strumento da utilizzare quando si insegna a un nuovo cucciolo o cane adulto che ha bisogno di riapprendere l’addestramento al vasino, per andare in bagno in un’area designata. Ma sento spesso i genitori di cani esprimere preoccupazione per il fatto che il loro nuovo cucciolo o salvataggio usi i vasini. Temono che il loro cane faccia affidamento su di loro e generalizzano il comportamento di fare pipì sugli assorbenti in altre aree della casa. Per fortuna, questo è solo un mito. I cuccioli e qualsiasi cane che impara a usare il vasino possono passare facilmente dai pipì all’aria aperta. Inoltre, i cuscinetti sono per uso temporaneo o per aiutare a prevenire incidenti sul pavimento. Se stai prestando molta attenzione ai bisogni del vasino del tuo cane e li fai uscire in tempo, scoprirai che i cuscinetti per pipì sono solo un sostituto per le emergenze fino a quando un cane non diventa completamente addestrato al vasino.

Detergenti per tappeti

L’odore degli incidenti con i cani non è un piacere per nessuno, incluso il tuo cucciolo, e gli odori persistenti possono persino invogliare il tuo cane a usare di nuovo lo stesso posto come bagno. È necessario assicurarsi che tutte le aree sporche siano pulite a fondo. Evita di usare qualsiasi prodotto che contenga ammoniaca. Sebbene sia un ingrediente comune in molti prodotti per la pulizia, capita anche di essere una sostanza chimica nelle urine, quindi aumenta solo la probabilità che il tuo cane urini di nuovo nello stesso punto.

Continua a leggere:  Epatite Rubarth nel cane: sintomi, diagnosi, trattamento e prevenzione

È meglio usare uno smacchiatore enzimatico per animali domestici e un dispositivo di rimozione degli odori per pulire l’urina del tuo amico peloso. Questi detergenti abbattono i batteri nelle urine e aiutano a eliminare l’odore, che è fondamentale per ridurre il desiderio del tuo cane di riutilizzare lo stesso punto per il suo vasino.

Baby Gates

Quando il tuo cane ha bisogno di riposare, o non sei sicuro che sia “vuoto” e potrebbe dover fare il vasino mentre prepari la cena, usa i cancelli per bambini per confinarlo in sicurezza in uno spazio. Blocca l’ingresso di una camera da letto con un cancello o crea un recinto adatto ai cani nel tuo salotto. In questo modo il tuo cane non ha libero accesso a casa tua, diminuendo le possibilità che approfitti della tua mancanza di attenzione e usi il tappeto del tuo ufficio come toilette.

Cuccia o gabbia

La gabbia o la cuccia del tuo cane sono un buon luogo di riposo dopo le sessioni di gioco o mentre fai le faccende domestiche e non puoi controllare completamente il tuo cucciolo di pelo. Funzionano bene anche per aiutare un nuovo cucciolo a rilassarsi tra le pause del vasino, soprattutto se non hanno eliminato quando pensavi che probabilmente avrebbero dovuto. Mettili in una stanza dove puoi ancora vedere facilmente il tuo cane in modo da essere sicuro di lasciarlo fuori per provare a usare il vasino se lo senti muoversi o iniziare a piagnucolare. Assicurati solo che la gabbia del tuo cane sia della dimensione perfetta per loro e che siano completamente a loro agio con l’addestramento alla gabbia prima che tu richieda loro di uscire lì per un certo periodo di tempo.

Campane vasino

I vasini appesi alla tua porta possono rendere l’addestramento al vasino un gioco da ragazzi. Probabilmente vorrai acquistare un set per qualsiasi porta che il tuo cane userà per uscire. Assicurati che siano abbastanza bassi da consentire al tuo cane di raggiungerli facilmente per squilli forti che puoi facilmente sentire.

Dolcetti

Per incoraggiare un giovane cucciolo o il tuo nuovo bambino di salvataggio a continuare a uscire e usare il vasino, dai loro un ottimo rinforzo proprio quando iniziano ad andare. Quando iniziano a tintinnare, dì “buon vasino” e, non appena finiscono, offri loro una deliziosa sorpresa. Questo rende l’intera esperienza un’opportunità di rinforzo positiva per il tuo amico canino.

Anche se il vasino di successo richiede tempo, molta pazienza e molti rinforzi positivi, può essere un processo semplice quando sei ben preparato. Assicurarti che il tuo membro della famiglia canina abbia grandi abilità nel vasino è molto importante per garantire che tu e il tuo cane viviate insieme una vita felice, relativamente pulita e senza tappeti puzzolenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *