Qual è il peso ideale per un cane?

poid ideal chien 070322 650 400

Come ogni essere vivente, il tuo cane è unico, con un temperamento specifico e il suo peso ideale non fa eccezione a questa regola della singolarità individuale. Calcolare il peso ideale di un cane non è poi così semplice come sembra. Se molti siti ci danno indicazioni sul peso ideale per ogni razza, questa è solo una media che non sempre tiene conto delle attività quotidiane concesse, del suo stato sessuale – è integro o sterilizzato? – e la sua corporatura. Come sapere con certezza il peso ideale del tuo cane e permettergli di mantenerlo per tutta la vita?

Qual è il peso ideale per un cane? Questo riferimento è ottimale?

Durante la sua crescita, il tuo cucciolo moltiplicherà il suo peso per 20 durante 10 mesi se è di taglia piccola, mentre il cane di taglia grande lo moltiplicherà per 100 in circa due anni. In questo periodo è quindi necessario essere attenti alla sua alimentazione ed evitare eccessi o carenze in modo da aiutare il cucciolo a crescere bene e a non ritrovarsi in sovrappeso in età adulta. Il monitoraggio del suo carico di peso durante la sua crescita consente di regolare l’apporto calorico e nutritivo in modo che il cane raggiunga il suo indice di massa corporea ideale. Il peso ideale è quindi il numero di chili che il tuo cagnolino dovrà raggiungere e impedire di entrare nell’età adulta e per tutta la vita per essere in buona salute.

Tuttavia, le medie sono solo medie e gli intervalli non sempre corrispondono al peso sano ideale del tuo animale domestico. A seconda della sua razza, del suo sesso, delle attività regolari che svolge, della sua morfologia, il peso ideale del tuo cane sarà molto diverso da quello di suo fratello, o sua sorella, della stessa cucciolata. Il problema si fa più spinoso quando il vostro adorabile cagnolino è il risultato di un incrocio tra due razze con morfologie differenti. Inoltre, se il tuo loulou è un grande sportivo, potrebbe avere una silhouette più snella e una massa corporea maggiore rispetto al tipo un po’ bruttino: il grasso pesa meno dei muscoli. Come ti assicuri che il tuo cane non sia in sovrappeso? Come puoi essere sicuro di fornire esattamente il fabbisogno energetico necessario per la tua attività se la pesatura non è la soluzione ideale per definire il tuo peso ideale?

Continua a leggere:  I cani possono mangiare i broccoli?

Il Body Condition Score: il NEC plus ultra per assicurarti di nutrire bene il tuo cane

Sviluppate dalla Word Small Animal Veterinary Association o dall’American Animal Hospital Association, queste 2 scale si basano sull’osservazione e sulla palpazione per assegnare un punteggio di 5 o 9 e definire se il tuo cane ha raggiunto il suo peso ideale. È con questo metodo che il tuo veterinario definisce se il tuo cane soffre di obesità o anoressia.

Il NEC per il cucciolo

L’animale è in piena crescita, si consiglia di non iniziare una dieta che danneggerebbe la sua salute futura senza affidarsi alla competenza e ai consigli del proprio veterinario. Tuttavia, essere attenti al suo ritmo e controllare che non sia né troppo grasso né troppo magro rimane con la pesatura il metodo migliore per garantire che il tuo bambino cresca correttamente. L’obesità può attecchire ben prima dell’età adulta, devi soddisfare tutte le tue esigenze nutrizionali senza sovralimentare il piccolo animale. Durante la sua educazione, se scegli come ricompensa una caramella, ricordati di sottrarla alla sua razione giornaliera per evitare che diventi sovrappeso in età adulta. L’assunzione giornaliera di cibo determinerà la salute futura del tuo amico a quattro zampe, in caso di dubbio fatti consigliare dal tuo veterinario e rivedi la sua razione quando opti per la sterilizzazione.

A seconda della razza del tuo cane, dovrebbe aver raggiunto il suo pieno peso da adulto all’età di:

  • 6/8 mesi per le razze nane;
  • 8/10 mesi nei cani di piccola taglia;
  • 12 mesi per i cani di taglia media;
  • 14/16 mesi per le razze di taglia grande;
  • 18/24 mesi per le cosiddette razze giganti.

Per assicurarti che il tuo loulou sia pronto per passare al cibo per adulti, è sempre una buona idea parlarne con il tuo veterinario per offrirgli una buona transizione alimentare.

Il NEC per il cane adulto

Da adulto, il tuo cane ha raggiunto il suo peso ideale. Spesso è difficile fare affidamento su un range o una media per essere certi che il proprio cane non sia in sovrappeso o che non sia troppo magro, perché razza, sesso ed età non sono gli unici criteri che devono aiutarvi. Dovresti anche controllare:

  • La sua taglia;
  • Il suo stato sessuale: sterilizzato o intatto;
  • Le sue spese fisiche quotidiane.

Per assicurarti che il tuo bellissimo loulou, valuta obiettivamente il tuo cane sulla base di questi 3 esami:

Continua a leggere:  200 Nomi di Cane Messicani da Scegliere | Pet Yolo

  1. Esamina le costole del tuo cane.

Metti le mani su entrambi i lati della sua gabbia toracica e senti le sue costole. Non li senti, devi premere per sentirli? È in sovrappeso. Al contrario, se li vedi senza palpazione, è troppo magro.

  1. Analizza la curva del profilo del tuo animale. Mettiti al suo livello, idealmente, il suo addome non dovrebbe sporgere dalla sua gabbia toracica e dare l’impressione che la curva che segue il suo petto si alzi leggermente dietro la sua gabbia toracica.
  2. Esamina il tuo cane dall’alto. I canini che hanno raggiunto il peso ideale hanno una taglia leggermente marcata, subito dopo le costole, dando la sensazione di una forma a clessidra. Quando la sagoma del cane sembra arrotondata o rettangolare, è che è in eccesso. Se invece l’incavo è molto marcato, le ossa dei fianchi o della colonna sono prominenti, il tuo loulou è troppo magro.

Un cane che ha raggiunto il suo peso ideale ha un punteggio di 3 sulla scala sviluppata dalla Word Small Animal Veterinary Association. Saranno 5 su quello stabilito dall’American Animal Hospital Association.

Come aiutare il tuo cane a mantenere il suo peso ideale?

La salute del tuo cane dipende dalla sua ciotola. Offrirgli cibo adatto alla sua età, razza, peso e attività è ovviamente il metodo da seguire per permettergli di mantenere il peso dei suoi sogni per tutta la vita. Tuttavia, i cambiamenti nel tuo stile di vita e in quello dell’animale possono portare ad un aumento o alla perdita di peso. Affinché mantenga la sua salute durante tutto il suo sviluppo e per mantenerlo in forma e con te il più a lungo possibile, ecco alcuni punti da mettere in atto:

  • Anche se il NEC è sicuro di determinare i chili perfetti del tuo cane, pesalo una o due volte all’anno, sempre nello stesso posto e sulla stessa bilancia.
  • Proponigli, salvo ordini medici, una moderata attività fisica tutti i giorni. Un’ora di camminata giornaliera senza guinzaglio è meglio dell’inattività per il benessere fisico e mentale del tuo amico a quattro zampe.
  • Fare il punto sul suo peso e sulla sua salute durante la visita vaccinale annuale. Se hai dei dubbi sulla sua dieta o vuoi cambiarla, il tuo veterinario ti consiglierà e ti aiuterà a calcolare la dose giornaliera ideale in base alla sua attività, età e, se del caso, i suoi problemi di salute.

In caso di dubbio, rivaluta il suo punteggio di condizione corporea o chiedi consiglio al tuo veterinario.

Come faccio a sapere se il mio cane è al di sopra o al di sotto del suo peso ideale?

In Francia i dati sull’obesità dei nostri cuccioli si fanno allarmanti: quasi un cane su due è in sovrappeso. Non appena il cane supera il suo peso ideale del 20%, è obeso. Si parla di chilogrammi in eccesso quando l’animale supera del 10% il suo peso ideale. Prima di mettere a dieta il tuo cane, è meglio consultare il tuo veterinario o un nutrizionista canino per fornire il cibo che coprirà esattamente il suo fabbisogno energetico, offrire attività fisiche adatte alla sua razza e assicurarsi soprattutto che questo aumento di peso non nascondere una malattia sottostante. L’aumento di peso può sviluppare nei nostri compagni canini la stessa processione di affetto che abbiamo per noi:

Continua a leggere:  Come fare un programma giornaliero per il tuo cucciolo

  • Patologie osteoarticolari;
  • Cardiopatia ;
  • Rischio di sviluppare il diabete;
  • Cancro.

L’animale in sovrappeso può manifestare problemi cutanei e sperimenterà una maggiore sensibilità allo sforzo. Sarà anche più sensibile alle alte temperature e alle ondate di calore rispetto a un cane con un buon ENC.

Se il tuo veterinario consiglia la dieta, la sua dieta sarà sostituita con crocchette ipocaloriche e senza dolcetti.

L’animale troppo magro si incontra più spesso a seguito di abbandono o trascuratezza. Tuttavia, alcune malattie dell’apparato digerente, i tumori o il grave parassitismo possono causare la perdita di peso negli animali. Attenzione anche all’apporto energetico concesso alla femmina gravida o in allattamento, la sua razione deve essere calcolata correttamente per lei come per la sua cucciolata. In ogni caso, se il tuo amico a quattro zampe è magro, consulta il tuo veterinario per escludere eventuali infezioni, malattie o problemi comportamentali. A seconda dei sintomi e delle condizioni del tuo cane, prescriverà i farmaci appropriati e un piano di alimentazione graduale. Il cibo offerto sarà più ricco e dovrà essere suddiviso in più pasti giornalieri per aiutare il vostro animale ad ingerirne gradualmente le quantità adeguate.

Il peso ideale medio del cane non esiste, perché ogni cane è unico. Facendo affidamento sull’osservazione e sulla palpazione del tuo cagnolino, determinerai rapidamente se il suo peso attuale è il suo peso ideale. In caso contrario, rivedere il dosaggio della sua dieta e pesare la quantità giornaliera. Se usi i dolcetti per educarlo, insegnagli trucchi, la quantità di energia fornita deve essere sottratta dalla sua razione giornaliera. Infine, fissa un appuntamento con il suo veterinario per calcolare il suo esatto fabbisogno energetico e non dimenticare di praticare ogni giorno lunghe passeggiate per la massima felicità del tuo cagnolino.

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *