Cibo biologico per gatti – più sano del cibo normale? | Pet Yolo

biofutter katze

Cibo biologico per il gatto

Il cibo biologico per gatti sta diventando sempre più popolare. Sono considerati di qualità particolarmente elevata e sono sani. Non c’è da stupirsi che l’alimentazione biologica sia in voga anche per gli animali. Scopri qui cosa contraddistingue il cibo biologico e perché può essere così salutare.

Come riconosco il cibo per gatti di qualità?

Identificare cibo per gatti di qualità a volte non è così facile. Tuttavia, ci sono ingredienti che ti diranno se il cibo è sano e quindi adatto al tuo gatto o se è meglio tenerlo lontano.

I conservanti artificiali e gli antiossidanti artificiali non hanno posto nel cibo per gatti di alta qualità. Lo stesso vale per i carboidrati difficili da digerire, come l’amido, la cosiddetta polpa essiccata e la cellulosa. Anche additivi malsani come caramello, zucchero e coloranti artificiali non dovrebbero essere inclusi nei pasti per gatti. È necessaria una maggiore cautela se si individuano mais, glutine di mais e/o soia nell’elenco degli ingredienti. Questi sono tra gli allergeni e dovrebbero quindi essere evitati.

Anche i sottoprodotti animali e vegetali indefinibili non dovrebbero far parte del mangime. Dopotutto, chi vorrebbe trovare ossa di pollo macinate e simili nel loro pasto?

Benefici del cibo biologico per gatti

Nella produzione di prodotti biologici, il ciclo naturale della coltivazione delle piante e dell’allevamento degli animali ha una priorità maggiore rispetto ai classici piatti di origine animale. Il processo di produzione è soggetto a rigide linee guida. Il rispetto delle normative vigenti viene controllato periodicamente da un organismo di controllo biologico. I controlli si concentrano sui vari aspetti. I controlli iniziano con l’animale macellato stesso, qui si verifica se gli animali sono alimentati con mangimi biologici e se hanno abbastanza spazio nella stalla. Tuttavia, anche la gestione di possibili malattie gioca un ruolo serio. Il motto qui è: omeopatia invece di chimica.

Continua a leggere:  È così che sai che il tuo gatto ti ama Pet Yolo

Quindi, vedete, c’è molta strada prima che il mangime dei vostri animali possa effettivamente essere fornito con il sigillo biologico. Con controlli regolari, tu come consumatore puoi essere sicuro che il cibo biologico per gatti sia sempre sano.

Mangime alimentare

Quando si preparano alimenti biologici per gatti, si applicano le stesse linee guida valide per la preparazione di alimenti biologici per l’uomo. La qualità del cibo per gatti è di conseguenza alta. Perché non nutrire la tua amata tigre domestica con la stessa qualità di cibo che preferisci?

Il gusto del cibo biologico per gatti

Il cibo biologico per gatti è solitamente molto più digeribile e protegge il loro delicato sistema gastrointestinale. Come già spiegato, gli ingredienti selezionati sono per lo più a livello alimentare e sono caratterizzati da un gusto fresco e pieno.

Perché è esattamente? Di norma, ai prodotti biologici non vengono aggiunti aromi artificiali o esaltatori di sapidità. Inoltre, il cibo naturale contiene meno acqua e più aromi propri. Anche lo zucchero, il glutine e altri additivi che si trovano spesso nel cibo per gatti convenzionale vengono deliberatamente omessi durante la preparazione del cibo biologico per gatti.

Grande varietà

La gamma biologica ora non lascia nulla a desiderare. La tua tigre ottiene i suoi soldi. Numerose varietà ti offrono l’opportunità di variare la dieta della tua zampa di velluto a intervalli regolari e fornire così un gradito cambiamento.

Nell’elenco degli ingredienti si trovano sia frutti di mare che pollame, manzo o maiale. Naturalmente, ci sono anche varianti molto ricche di verdure. Il fattore decisivo è che i prodotti biologici forniscono preziose vitamine e minerali e danno al tuo amico a quattro zampe l’energia di cui ha bisogno per affrontare a pieni voti le attività quotidiane della vita felina.

Continua a leggere:  Nuovi proprietari di gatti: 12 errori da non fare!

Buono per l’ambiente

Agire in modo consapevole della natura significa anche non coltivare monocolture, ma piuttosto sostenere la diversità sul campo. In questo modo è possibile offrire un habitat a piante rare, uccelli e insetti. Di conseguenza, non stai solo facendo un favore al tuo amato gatto. Allo stesso tempo, ti assumi anche la responsabilità per altre specie animali e vegetali.

Svantaggi del cibo biologico per gatti

Sicuramente avrai già notato che i prodotti biologici sono molto più costosi. Ma perché? Negli allevamenti intensivi convenzionali, il benessere dell’animale spesso svolge solo un ruolo subordinato. Per implementare un allevamento adatto alla specie, come previsto dai produttori biologici, sono necessari più spazio, mangimi più costosi e di conseguenza più denaro, il che, tuttavia, va anche di pari passo con una qualità dimostrabilmente migliore: le cose buone a volte hanno il loro prezzo.

Risparmia grazie ai pacchetti

Il cibo per gatti biologico può essere ordinato relativamente a buon mercato su Internet. Grazie alle raccomandazioni sull’alimentazione visibili, puoi calcolare molto bene le esigenze del tuo amico a quattro zampe. In questo modo è possibile ordinare in anticipo quantità maggiori e beneficiare di sconti/promozioni in bundle.

Cibo biologico per gatti: sano, protegge l’ambiente e i gatti sono felici

Sempre più persone fanno la spesa nei negozi di alimenti naturali. Cresce anche il desiderio di alimenti per animali ecologici, sani ed equilibrati. Il semplice fatto che il mangime biologico sia soggetto a severi controlli di qualità e sia anche considerato anallergico è un punto cruciale per molti proprietari di animali domestici.

Continua a leggere:  Informazioni e caratteristiche sulla razza del cane Biewer Terrier | Pet Yolo

Se decidi a favore o contro l’uso di mangimi biologici dipende in ultima analisi da ciascun proprietario di animali. Anche il settore biologico non è certo esente da scandali. Tuttavia, è possibile ottenere in anticipo informazioni dettagliate sul rispettivo produttore. Sia Internet che varie riviste possono aiutarti in questo. Ovviamente puoi anche contattare il produttore se hai domande.

Di norma, il cibo biologico per gatti contiene carne di animali sani e adatti alla specie, verdure biologiche fresche e talvolta anche frutta sana e non contaminata. Il cibo biologico è consigliato proprio perché, purtroppo, capita spesso che nel cibo per gatti convenzionale si trovino ingredienti dubbi. Tra l’altro, questi hanno un effetto negativo sul processo digestivo del tuo animale. Le conseguenze negative che ne derivano a volte includono mal di stomaco e diarrea. Scegliendo un alimento biologico di alta qualità, rendi più gustosa la vita quotidiana del tuo gatto e contribuisci a una vita felina sana e felice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *