Allevamento di Golden Retriever: l’elenco degli allevatori francesi

elevage golden retriever 054425 650 400

Secondo beniamino dei francesi nella classifica della loro razza preferita, questo cane da riporto di uccelli acquatici è rinomato per la sua giovialità, buon umore e docilità. Il vestito dorato e il buon carattere del Golden Retriever seducono molti adottanti. Con i suoi 36 kg e 56 cm al garrese non è certo uno dei cani più piccoli, ma si adatta sia alla vita in appartamento che in campagna con o senza terra. Sia un cane da caccia che un vero compagno, il nostro Golden sa come godersi il suo cestino o il tuo divano per lunghe ore purché gli offri abbastanza uscite, sport e nuoto. Sì, con questo cane classificato nel gruppo 8 dei Retriever e la sua classificazione come cacciatore di uccelli acquatici, potrebbe non essere in grado di resistere ai laghi e ai fiumi che attraverseranno il tuo cammino.

Elenco degli allevatori di Golden Retriever affiliati alla Société Centrale Canine per regione

Il nostro cagnolino è anche popolare tra gli allevatori. Ci siamo affidati, ancora una volta, alla lista del sito SCC per presentarvi diversi allevatori di Golden Retriever in Francia. Ricordati di consultarlo per trovare il professionista più vicino a te e per discutere con gli allevatori. Sarai in grado di determinare se la tua scelta è più su un allevamento professionale o familiare e sarai quindi in grado di incontrarne diversi prima di innamorarti del tuo cagnolino.

Trova il tuo cucciolo di Golden Retriever nella regione Auvergne-Rhône-Alpes

Con la sua statura equilibrata e il pelo leggermente arricciato, il nostro Golden Retriever approfitta dei suoi grandi occhi castani ridenti per incantarci. Adatto a tutti i climi, il suo vestito impermeabile lo rende un compagno ideale per i giochi d’acqua e il nuoto. In Cantal, Ain, Isère o Savoia, trova l’accompagnatore che potrà condividere tutte le tue attività:

  • Ti ‘salta – Ain;
  • Dalla Plaine Bourbonnaise – Allier;
  • Du Rocher Florin — Ardèche;
  • Dal Parc des Chardonnerets — Cantal;
  • Da Mas Carpone — Drôme;
  • Da Cambergères all’Isère;
  • Della Squadra Blackpearl – Loira;
  • Al Cuore di Nocciola – Puy de Dôme;
  • Terre Sacre – Rodano;
  • Shan Deu La Dama: Savoia;
  • Di Nero e Sabbia – Alta Savoia.
Continua a leggere:  Spiegazione degli zoom del cane: 6 motivi per cui a volte il tuo cane impazzisce | Pet Yolo

Il compagno di giochi per i tuoi bambini nella regione Borgogna-Franca Contea

Con pazienza e dolcezza, il Golden Retriever è un vero cagnolino di famiglia. Socievole e docile, ama condividere la sua gioia di vivere con i nostri piccoli. Fai attenzione, anche se è una crema, non lasciare mai i tuoi figli da soli con un cane, anche il tuo. Fuori come dentro, tienili sotto sorveglianza, eviterai incidenti e ognuno dei tuoi lupettini beneficerà di una bella e lunga amicizia.

  • L’Harche di Repand – Côte-d’Or;
  • D’Ermicina-Doubs;
  • Sogno della prateria – Giura;
  • La collina dei cani – Nièvre;
  • Litorale di mille laghi – Haute-Saône;
  • Dalla Terra degli Edui – Saône-et-Loire;
  • Dall’Etang de Tosca — Yonne;
  • Peace and Love Golden – Territorio di Belfort.

In Bretagna, anche il Golden Retriever fa girare la testa

Naturalmente attratto dall’acqua come il suo compagno Labrador con cui viene spesso confuso, il nostro cagnolino ama anche le terre della Bretagna. Intelligente, particolarmente amante dei piaceri, il Golden mostra un dono per l’apprendimento e le sue capacità lo rendono un perfetto cane da assistenza o pronto soccorso.

  • Stelle di Ponant – Côtes-d’Armor;
  • Glazik en Aour Melen – Finistère;
  • GardaGold—Ille-et-Vilaine;
  • Ar Bann Heol — Morbihan.

Nel Centre-Val de Loire, il nostro Golden fa da protettore

Molto obbediente e affettuoso, questo cane da caccia sa anche essere protettivo abbaiando. Tuttavia, la sua alta socievolezza non lo rende aggressivo e potrebbe benissimo leccare l’intruso. Molto legato alla sua famiglia, l’unico rimprovero che gli attribuiamo è la sua mancanza di indipendenza e la sua grande lealtà verso i suoi proprietari.

  • Von Bebourgwald-Cher;
  • Passeggeri del Perche — Eure-et-Loir;
  • Dal Gabrière – Indre;
  • Centesimi d’oro – Loir-et-Cher;
  • Dal piccolo Sulka-Loiret.

Un cane avido nel Grand Est e nell’Hauts-de-France?

Il suo eterno compagno, il Labrador, è noto per essere un buongustaio. Ma per quanto riguarda il Golden Retriever? Il Golden rimane meno goloso del Labrador, tuttavia ingrassa facilmente. La scelta della sua dieta deve quindi adattarsi alla sua razza, alla sua età e alla sua attività come per tutti i cagnolini in Francia e Navarra.

  • De la Longère Blanche – Grande Oriente;
  • Dallo spirito degli Urali – Grande Oriente;
  • Dalla Foresta dei Principi – Grand Est;
  • Duckinson – Grande Oriente;
  • Des Collines de Mai — Grand Est;
  • Tweedspey: Hauts-de-France;
  • La signoria di Vignes – Hauts-de-France;
  • Nato dall’eterna passione – Hauts-de-France;
  • Aulnaies de Gouy — Alta Francia.
Continua a leggere:  Nova Scotia Duck Tolling Retriever nel ritratto di razza | Pet Yolo

In Occitania, il Golden ti accoglie con un sorriso

Riconosciuto per il suo temperamento tenero e docile, il Golden Retriever sa anche fare molti scherzi. Ciò non gli impedisce di essere sicuro di sé e talvolta di essere testardo. Un’educazione ferma e gentile rimane essenziale per questo cane pieno di qualità.

  • Hearunes-Aude;
  • Ambersclan: Aveyron;
  • Dalle Sacre Terre di Aurus — Hérault;
  • Dalla torre di Salelles — Lozère;
  • Legno di quercia Tauzains — Pirenei orientali.

Allevatori in tutta la Francia

Il suo carattere e il suo temperamento allegro probabilmente spiegano perché ci sono così tanti allevatori di Golden Retriever in Francia. Se vuoi adottare un cucciolo, prenditi il ​​tempo di contattare diversi allevatori e, se possibile, incontrali prima di scegliere il tuo cagnolino. I tanti scambi vi permetteranno di sapere se questo cane, sicuramente docile, ma energico, riuscirà ad acclimatarsi in famiglia. Si offriranno anche di confermare che sei la guida ideale per questo cane molto affettuoso.

  • Dal fondo del Noye – Île-de-France;
  • Fate dei Dolmen – Île-de-France;
  • Du Hameau Isabel – Île-de-France;
  • Gold Heaven – Normandia;
  • Dal dominio di Hyrule – Pays de la Loire;
  • Della tribù di Cochise – Pays de la Loire;
  • Da Cros de l’Étang — Provenza-Alpi-Costa Azzurra;
  • Dalla sorella di Adam, Reunion.

Meglio adottare un cucciolo o un cane adulto?

Dopo aver soppesato i pro ei contro dell’adozione di un amico a quattro zampe, questa domanda viene spesso posta dai futuri proprietari. Infatti, anche in allevamento, è possibile acquisire un cane adulto, in particolare femmine, quando l’allevatore desidera offrirgli una vita familiare senza cucciolate. La scelta di adottare un cucciolo o un animale adulto non dovrebbe dipendere dai vantaggi e dagli svantaggi che ti si presentano, ma anche dal tempo che sei disposto a dedicare all’animale e ai suoi bisogni. Se il cane adulto proviene da allevamenti professionali, per la maggior parte non ha mai vissuto in una casa. Il vasino come le regole della vita in casa richiederà quindi più tempo e richiederà molta pazienza. Se l’animale ha trascorso tutta la sua vita in un box, la socializzazione può essere molto difficile. C’è un indubbio vantaggio economico nell’acquistare un cagnolino adulto, perché sarà venduto a metà prezzo e sarà in regola con i suoi vaccini sia che lo adottiate da un allevatore o da un’associazione. Tuttavia, la loro personalità è già costruita e avrai poche possibilità di cambiarli. Lui, come te, dovrà abituarsi un po ‘brutalmente a ciascuno dei tuoi temperamenti. Se la sua educazione e socializzazione all’allevamento è stata scarsa, dovrai perfezionare tutto questo.

Continua a leggere:  Bulldog americano: carattere, educazione, salute, prezzo | Pet Yolo

Tuttavia, tranne quando il cane soffre il trauma dell’abbandono o ha subito maltrattamenti, i cagnolini sono piuttosto contenti di compiacere il loro nuovo padrone e, per quanto riguarda il cucciolo, pazienza, fermezza senza violenza e senza grida e dolcezza si dimostreranno altrettanto efficace nell’insegnargli a vivere al tuo fianco.

Infine, alcuni cani adulti avranno bisogno di sentirsi molto più sicuri del cucciolo per il quale la scoperta del mondo è innata.

Come scegliere il tuo cane adulto in allevamento?

L’adozione di un cane adulto da un canile o da un rifugio richiede un’attenta considerazione. Conoscere le esigenze della razza prescelta e riuscire a soddisfarle non sempre è sufficiente. Come abbiamo visto, la riabilitazione o la socializzazione aggiuntiva è necessaria a seconda che tu scelga il tuo cagnolino in un allevamento professionale o familiare. In ogni caso, scopri l’allevamento. Assicurati che abbia un’ottima reputazione sia nelle cure che fornisce ai cagnolini che nell’igiene dei locali. Certo, deve essere in regola per quanto riguarda la legislazione e i suoi obblighi di allevatore. Durante la tua visita, anche se il suo visino ti fa ridere come un cucciolo, informati sul suo stato di salute e sul suo temperamento. Assicurati che possa andare d’accordo con un altro compagno o altri animali domestici. Chiedi anche come è stato socializzato il cane. Se ha già vissuto in una casa o solo in un box? Un loulou adulto che vive in una scatola potrebbe avere problemi a trattenersi la prima volta che si unisce a casa tua. Potrebbe essere necessario usare il vasino. Assicurati della sua salute controllando che il suo mantello sia lucido, che l’animale non si gratti costantemente. Osserva la reazione del cane al tuo arrivo, è pauroso, giocherellone, indifferente? Chiedi al suo allevatore se questo è il suo comportamento abituale. In effetti, alcuni cagnolini sono solo più timidi. Infine, per qualsiasi trasferimento di cane, gratuito o oneroso, che sia cucciolo, adulto o anziano, molti documenti ti verranno forniti dall’allevatore:

  • Il certificato di trasferimento;
  • Certificato veterinario;
  • libretto di vaccinazione aggiornato;
  • Carta d’identità o ICAD;
  • Pedigree dell’animale;
  • Il documento informativo sull’adozione.

Cucciolo o cane, preparati ad accogliere il tuo compagno nelle migliori condizioni, non commettere i 5 errori che fanno alcuni nuovi proprietari di un compagno canino.

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *